.

Gabart col trimarano MACIF e la tecnologia Intel primi nella Transat Bakerly


Intel_Macif_WEB-420x300 Gabart col trimarano MACIF e la tecnologia Intel primi nella Transat Bakerly

Francois Gabart insieme a Intel ha vinto la regata Transat Bakerly, arrivando a New York in circa otto giorni e nove ore dalla partenza da Plymouth.

Intel e Gabart collaborano da diversi anni alla tecnologia di bordo e nel 2016 hanno ampliato questa cooperazione con il nuovo maxi-trimarano MACIF da 100 piedi (30 metri). Nella Transat Bakerly – la traversata in solitario da  Plymouth a New York City conclusasi ieri – MACIF ha concluso al primo posto impiegando 8 giorni, 8 ore e 54 minuti, fallendo di appena 25 minuti il record della traversata atlantica che è rimasto nelle mani di Michel Desjoyeaux che resiste dal 2004. Purtroppo in alcuni tratti della traversata il vento è calato del tutto, altrimenti il record sarebbe stato frantumato sicuramente.

Alla regata hanno preso parte 25 velisti di fama internazionale provenienti da tutto il mondo tra cui, appunto, François Gabart che è l’attuale detentore del record mondiale di navigazione in solitario attorno al mondo, avendo vinto la prestigiosa regata Vendée Globe nel 2013 con la sua precedente imbarcazione.

Oltre ad essere progettato con l’ausilio di potenti server basati su processori Intel Xeon, MACIF è dotato di un mini computer appositamente rafforzato e impermeabile, un NUC basato su processore Intel Core i7, che potenzia il sistema di navigazione e funge da “cervello” principale dell’imbarcazione. Un esclusivo sistema audio binaurale immersivo per comunicare dalla barca a terra è stato anch’esso progettato dagli ingegneri Intel e da ricercatori dell’Università di Aquisgrana, e una serie di ulteriori miglioramenti tecnologici della barca sono previsti nel corso del 2016.

www.intel.com

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.