LDC0851, il primo switch induttivo differenziale da TI


LDC0851-420x300 LDC0851, il primo switch induttivo differenziale da TI

Texas Instruments ha presentato oggi il primo interruttore induttivo differenziale per impieghi industriali che utilizza un’architettura a doppia bobina in grado di compensare automaticamente le variazioni di temperatura e l’invecchiamento dei componenti. Il dispositivo LDC0851 rileva la presenza o l’assenza di materiale conduttivo mediante una semplice bobina disegnato su un circuito stampato. Questo approccio unico nel suo genere presenta un costo contenuto e consente di implementare sistemi di commutazione di grande affidabilità per una varietà di impieghi che vanno dal semplice pulsante al rilevamento dell’apertura/chiusura di una porta ai sistemi di misura della velocità in elettrodomestici, dispositivi personali e apparecchiature industriali.

LDC0851 fornisce una elevata precisione di commutazione con una stabilità nei confronti delle variazioni di temperatura migliore dell’1% del diametro della bobina; ciò evita di dover effettuare una calibrazione in fase di produzione per ottenere prodotti con le stesse prestazioni. A differenza di altre tecnologie utilizzate in questo campo, i circuiti a sfioramento e senza parti magnetiche realizzati con l’LDC0851, non sono soggetti a sporcizia, polvere o altri fattori ambientali, fornendo ai progettisti una soluzione affidabile e a basso costo. Il dispositivo entra a far parte del gamma di circuiti integrati con capacità di rilevamento induttivo della quale fa parte anche la famiglia di convertitori multicanale LDC1614 per conversione induttivo-digitale.

Caratteristiche e vantaggi dell’LDC0851:

  • Soglia di commutazione stabile: l’architettura differenziale mantiene la soglia di commutazione stabile nei confronti di variazioni di temperatura, umidità e altri fattori ambientali, oltre a garantire prestazioni stabili negli anni.
  • Elevata precisione: il dispositivo può fornire un’accuratezza di commutazione migliore dell’1%, 10 volte migliore rispetto agli switch attivati magneticamente, eliminando anche la necessità della calibrazione in fase di produzione.
  • Grande affidabilità: l’immunità del dispositivo di agenti inquinanti non conduttivi come l’olio, sporcizia e polvere può aiutare a prolungare la vita dei prodotti e ridurre i costi di sostituzione. La soluzione è anche influenzato dalla corrente continua (DC) campi magnetici, garantendo il funzionamento e l’affidabilità robusta in una vasta gamma di ambienti.
  • Basso consumo: con 10 campionamenti al secondo, l’LDC0851 consuma appena 20 µA, cinque volte meno delle soluzioni della concorrenza.
  • Strumenti e supporti  per la progettazione

Il modulo di valutazione LDC0851EVM aiuta i progettisti a configurare facilmente il dispositivo LDC0851 senza la necessità di scrivere alcun programma. Il modulo di valutazione è già disponibil e costa 20 dollari.

Un progetto di riferimento di un encoder rotativo incrementale (TIDA-00828) dimostra come è possibile realizzare un semplice sistema di regolazione a manopola a 32 passi. Utilizzando solamente due interruttori induttivi LDC0851, il sistema è in grado di monitorare la posizione e la direzione di rotazione, consentendo ai progettisti di scalare facilmente il numero dei passi, aumentandolo o diminuendolo. Altri progetti di riferimento che utilizzano il sensore induttivo sono disponibili nella TI Designs reference design library.

La progettazione di sistemi con sensori induttivi è facilitata anche dal TI’s WEBENCH Coil Designer. Questo strumento online semplifica la progettazione della bobina sulla base dei requisiti dell’applicazione e del sistema. Il design ottimizzato può essere importato dalla maggior parte dei sistemi di CAD per PCB e inglobato nel layout complessivo.

L’LDC0851 è disponibile in un contenitore WSON a 8 pin delle dimensioni di 2 x 2 mm.

www.ti.com

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.