Inaugurato in Cina il più grande radiotelescopio al mondo


FASTWeb-420x300 Inaugurato in Cina il più grande radiotelescopio al mondo

Nel pieno rispetto dei tempi di costruzione previsti (5 anni e mezzo), è stato inaugurato nella provincia cinese di Guizhou, FAST (Five-hundred-meter Aperture Spherical radio Telescope), il più grande radiotelescopio al mondo la cui parabola presenta un diametro di ben 500 metri.

La piena operatività è prevista per il mese di settembre di quest’anno, dopo una serie di test da parte degli scienziati del  National Astronomical Observatories (NAOC) of Chinese Academy of Sciences (CAS).

La funzione della parabola è quella di riflettere le onde elettromagnetiche verso il fuoco del sistema in modo da riuscire a captare anche i segnali radio più deboli.

Il riflettore utilizza una maglia realizzata con 7.000 cavi di acciaio composta da 2400 nodi e 4600 pannelli riflettenti, oltre ad una struttura portante composta da numerosi piloni, ancoraggi, attuatori e schermature.

Rispetto all’Arecibo, che dispone di una parabola di 300 metri di diametro, FAST è in grado di osservare una porzione molto più ampia della volta celeste ed è anche più preciso.

Gli scienziati cinesi si aspettano grandi risultati da questo progetto” ha spiegato Nan Rendong, direttore scientifico dell’Osservatorio, grazie anche alla località prescelta, una zona montagnosa della provincia di Guizhou, naturalmente schermata rispetto alle trasmissioni radio dovute alle attività umane.

http://fast.bao.ac.cn/en/

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.