AD9164, convertitore D/A per applicazioni di elevata precisione ad ingombro ridotto


AD9164_Interno-300x300 AD9164, convertitore D/A per applicazioni di elevata precisione ad  ingombro ridotto

Analog Devices (ADI) ha presentato il convertitore D/A AD9164 per applicazioni radar militari e commerciali, in grado di migliorare notevolmente la qualità delle immagini riducendo il numero dei componenti. Inoltre, per i progettisti di sistemi di test e strumentazione di precisione, come ad esempio quelli degli smartphone, il nuovo dispositivo garantisce una migliore precisione e velocità di prova, migliorando  sensibilmente il tempo necessario all’introduzione sul mercato e riducendo anche significativamente la complessità e le dimensioni. Grazie alla copertura dalle frequenze audio fino a 6 GHz, il convertitore AD9164 consente di realizzare una piattaforma di test wireless universale.

Il convertitore D/A AD9164 offre:

  • La migliore linearità tra i convertitori D/A di Analog Devices
  • Un miglioramento della qualità spettrale da 100 a 1000 volte rispetto alle soluzioni ADI della precedente generazione (equivalente a 20-30 dB)
  • Maggior agilità di impiego grazie ad un tempo – rispetto ai tradizionali PLL ADI – 100 volte inferiore per cambiare frequenza.

La riduzione del numero di componenti, e quindi delle dimensioni, permettono di realizzare soluzioni avanzate di beamforming digitale per antenne radar.

Pur mantenendo le stesse specifiche del precedente modello AD9162, il convertitore D/A AD9164 include anche un DDS on-chip che assicura un frequency hopping con coerenza di fase molto veloce (300 ns fino a 32 differenti frequenze). Questo rende il convertitore D/A AD9164 molto adatto per testare qualsiasi sistema wireless, dalle bande AM e FM fino alle bande ISM e UNII a 5,8 GHz.

Il convertitore AD9164 dispone di un doppio filtro d’interpolazione (FIR85), che consente di configurare il sistema per bassi data rate e clock di conversione, riducendo così il consumo complessivo e rendere più semplice il filtraggio. Nel funzionamento mix-mode, il convertitore D/A può essere configurato per ricostruire portanti RF nella II e III zona del diagramma di Nyquist fino a 7,5 GHz, mantenendo un eccezionale range dinamico.

Il chip AD9164 viene fornito con un particolare strumento di valutazione remoto che consente ai progettisti di guidare le performance del convertitore.  

Caratteristiche tecniche:

  • DDS Frequency Hopping < 500 ns
  • Update rate 12 Gsps
  • Direct RF Synthesis 6 Gsps
  • Baseband Mode DC ÷ 2,5 GHz
  • Normal Mode DC ÷ 6 GHz
  • Mix Mode 1,5 ÷7,5 GHz
  • Package 8×8 mm CSP-BGA, 11×11 mm CSP-BGA, 11×11 mm CSP-BGA SnPb

www.analog.com

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.