.

MAXREFDES143#, progetto di riferimento di Maxim per dispositivi IoT industriali


MAXREFDES143-1-420x300 MAXREFDES143#, progetto di riferimento di Maxim per dispositivi IoT industriali

Rivolto ai molteplici problemi connessi alla sicurezza di sistema delle applicazioni dell’Internet of Things industriale (IIoT), il progetto di riferimento MAXREFDES143# per la sicurezza embedded realizzato da Maxim Integrated assicura protezione contro la contraffazione dei dati provenienti da sensori, garantendone l’autenticità ed integrità lungo tutta la catena dei dati, dal trasduttore al cloud.

Il rapido ampliamento delle possibilità offerte dalla IoT nelle applicazioni industriali è accompagnato da legittime preoccupazioni sull’integrità dei dati, per le alterazioni fraudolente che le informazioni critiche fornite dai sensori potrebbero subire in qualunque punto tra la sorgente ed il cloud. L’architettura sofisticata e i componenti avanzati, l’interfaccia hardware compatibile con Arduino e il supporto per le librerie ARM mbed del progetto di riferimento semplificano lo sviluppo di dati sicuri, inalterati ed autenticati dal sensore al web. È ideale per i nodi di sensori analogici e per l’autenticazione dei dati nell’automazione di fabbrica e nell’industria di processo.

L’architettura gerarchica a due stadi del progetto di riferimento consiste in uno shield che comunica con un server web, e di un nodo sensore protetto per l’acquisizione e l’autenticazione dei dati. Lo shield comprende un modulo Wi-Fi; un coprocessore sicuro DS2465 che si fa carico dell’elaborazione crittografica SHA-256; interfacce 1-Wire ed I²C; un’interfaccia utente composta di LCD, LED e pulsanti, oltre a funzioni di allarme e di registrazione dati. Il nodo sensore comprende un autenticatore sicuro DS28E15, un sensore di temperatura DS7505 ed un sensore di luce MAX44009.

MAXREFDES143-2-420x281 MAXREFDES143#, progetto di riferimento di Maxim per dispositivi IoT industriali

Perché utilizzare questo progetto di riferimento:

  • Riduzione del time-to-market: abbrevia sensibilmente i tempi di sviluppo, utilizzando l’hardware ed il codice sorgente forniti in dotazione, per implementare una soluzione di nodo autenticato ed un’interfaccia per server web
  • Facilità d’uso: il server web fornito gratuitamente per la valutazione consente un’implementazione immediata per la raccolta e memorizzazione dei dati dei sensori in tempo reale
  • Sicurezza: il coprocessore SHA-256 si fa carico del compito di autenticazione dei dati e conserva in modo sicuro la chiave di autenticazione del nodo; ogni nodo possiede una chiave diversa ed unica

Il progetto di riferimento è uno strumento potente ed utilissimo per affrontare i problemi concreti della sicurezza ed autenticazione dei dati nelle applicazioni industriali della IoT“, ha affermato Scott Jones, direttore esecutivo del settore Embedded Security di Maxim Integrated. “Il progetto di riferimento combina uno shield ed un nodo sensore per offrire una soluzione ad alto livello di sicurezza, con un minimo sforzo di sviluppo iniziale e con un basso impatto complessivo sul sistema“.

Creare le condizioni per una sicurezza ed un’integrità dei dati consistenti è una questione di cruciale importanza per l’adozione continua di soluzioni IoT,” ha dichiarato Michael Horne, Vice-Presidente del settore Marketing and Sales, IoT Business, ARM. “MAXREFDES143# semplifica i test con schede di sviluppo ARM mbed compatibili, consentendo ai progettisti il rapido sviluppo di flessibili piattaforme IoT per applicazioni industriali“.

Il progetto di riferimento MAXREFDES143# per la sicurezza embedded IoT può essere acquistato per 75 dollari dal sito web di Maxim e dai distributori selezionati. I file di progetto hardware e firmware sono gratuiti e disponibili online.

www.maximintegrated.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.