.

Toshiba introduce i Diodi TVS per tutte le interfacce ad alta velocità


TVS_Toshiba-420x300 Toshiba introduce i Diodi TVS per tutte le interfacce ad alta velocità

La crescita esponenziale del traffico dati – trainata dagli smartphone, dai dispositivi indossabili e da applicazioni quali la realtà virtuale e l’Internet delle Cose (IoT) – porta alla presenza di un numero crescente di interfacce ad alta velocità che richiedono  protezione contro gli eventi generati da scariche elettrostatiche. Per rispondere a questa domanda, Toshiba Electronics Europe ha introdotto nuovi diodi per la protezione dalle scariche elettrostatiche (ESD) basati sulla propria quarta generazione di processo per matrici di diodi ESD (EAP-IV), che usa la teconologia proprietaria di snapback di Toshiba.

I dispositivi DF2B5M4SL, DF2B6M4SL, DF10G5M4N e DF10G6M4N offrono la protezione per le interfacce ad alta velocità, incluse le applicazioni USB 3.1. Una selezione di tensioni operative (3,6V e 5,5V) e di package (SOD962 e DFN10) fornisce opzioni flessibili per realizzare la protezione ESD in una varietà di progetti.

Grazie ai nuovi processi di Toshiba, i quattro dispositivi forniscono allo stesso tempo una bassa capacità, una resistenza dinamica ridotta e una immunità elevata alle ESD. Livelli minimi di distorsione dei segnali dati ad alta velocità sono garantiti dalla capacità ultra ridotta di 0,2 pF, mentre una resistenza dinamica tipica di RDYN=0,5 Ω assicura basse tensioni di clamping. I livelli elevati di protezione dalle ESD sono supportati e sono inoltre garantite tensioni di scarica elettrostatica di almeno ±20 kV in base alle specifiche IEC61000-4-2.

I dispositivi DF2BxM4SL sono particolarmente adatti per il montaggio su PCB con densità di componenti elevata, dato che il package SOD-962 presenta un ingombro di appena 0,62mm x 0,32mm e può essere posizionato accanto agli IC che richiedono la protezione ESD. Nel caso dei dispositivi di tipo DF10GxM4N, il package DFN10 può essere semplicemente collocato in cima ad una linea del bus a 4 bit. Questo progetto a flusso continuo supporta una disposizione agevole delle linee di bus su PCB, non essendo necessari ulteriori adattatori per connettere i singoli diodi TVS.
www.toshiba.semicon-storage.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.