DSC6000, innovativa famiglia di oscillatori MEMS da Microchip


Microchip_MEMS_OSC-420x300 DSC6000, innovativa famiglia di oscillatori MEMS da Microchip

Microchip Technology ha annunciato la disponibilità della famiglia di oscillatori MEMS DSC6000 con le dimensioni più piccole e i consumi più bassi del mercato nell’intera gamma di frequenze da 2 kHz a 100 MHz.

Gli oscillatori MEMS della famiglia DSC6000 sono un’ottima scelta per l’uso come riferimenti di clock in piccoli apparati alimentati a batteria come i dispositivi indossabili o quelli per l’Internet of Things (IoT), in cui piccole dimensioni, basso consumo energetico, e l’affidabilità nel lungo periodo sono di primaria importanza. Inoltre i nuovi oscillatori soddisfano i severi requisiti meccanici, di durata e di affidabilità previsti dalle norme Q100 dell’Automotive Electronics Council (AEC-Q100), e pertanto possono essere utilizzati anche in ambito automobilistico.

Gli oscillatori utilizzano contenitori standard a 4 pin DFN con dimensioni che vanno da 1,6 x 1,2 mm fino a 7 x 5 mm, e consumano solo 1,3 mA, meno della metà del consumo degli oscillatori a quarzo disponibili sul mercato. La temperatura di funzionamento è compresa tra -40° C e + 85° C, con una deriva massima di ± 25 ppm all’interno di questo intervallo.

I nuovi oscillatori MEMS sono in grado di reggere shock 500 volte più intensi e vibrazioni 5 volte superiori rispetto ad un oscillatore al quarzo, garantendo grande robustezza anche negli ambienti operativi più difficili.

Gli oscillatori MEMS presentano enormi vantaggi rispetto ai tradizionali oscillatori al quarzo, tanto più che i prodotti in cui vengono utilizzati possono diventare ancora più piccoli e leggeri; essi sono in grado di rispondere al meglio alle esigenze di spazio,   basso consumo energetico, e precisione“, ha affermato Rami KaNaMa, vice president of Timing and Communications Group di Microchip. “Microchip offre la più completa soluzione di circuiti MEMS di temporizzazione disponibile sul mercato. La famiglia DSC6000 si aggiunge alla gamma di oscillatori e generatori di clock MEMS, in grado di fornire prestazioni al top combinate con consumi contenuti e ridotte dimensioni, caratteristiche ideali per applicazioni in ambito mobile e IoT”.

Lo strumento di configurazione on-line ClockWorks di Microchip consente ai progettisti di selezionare facilmente l’oscillatore giusto in termini di frequenza, contenitore, stabilità e range di temperatura, dando la possibilità di richiedere, con lo stesso strumento, dei campioni gratuiti.

Il kit di programmazione TimeFlash consente di ottenere immediatamente la frequenza desiderata mediante programmazione OTP di una parte della memoria dei dispositivi DSC6000.

Supporto per lo sviluppo

Per facilitare la valutazione e lo sviluppo, è disponibile online il  ClockWorks Configurator mentre il kit di programmazione TimeFlash Field Programming Kit – in grado di supportare la famiglia DSC6000 – è disponibile al prezzo di 130-350 dollari. Schede di valutazione programmate su specifica del Cliente sono disponibili su richiesta.

I dispositivi DSC60xx e DSC61xx sono già disponibili a partire da 0,81 dollari per quantità; sono disponibili package a 4 pin VLGA da 1,6 x 1,2 mm; 2,0 x 1,6 mm; 2,5 x 2,0 mm e VDFN da 3,2 x 2,5 mm.

www.microchip.com

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.