.

Arduino: dopo la pace ecco l’IDE per tutte le board


ArduinoIDE-420x300 Arduino: dopo la pace ecco l’IDE per tutte le board

Dopo l’annuncio della riconciliazione tra le due anime di Arduino, quella guidata da Massimo Banzi (arduino.cc) e quella che faceva capo a Federico Musto (arduino.org), ecco, finalmente, i primi frutti: un IDE unico per tutte le board disponibili, la versione 1.8.0.

L’IDE è il “cuore” di tutto l’ecosistema Arduino, la quintessenza stessa di Arduino, ed è stato giusto e corretto partire proprio da qui. Un regalo di Natale sicuramente ben gradito da tutta la comunità e soprattutto molto prezioso.

Il software può essere scaricato da questa pagina.

L’IDE 1.8.0 di Arduino funziona senza problemi con le board che utilizzano chip AVR come la Uno, Mega, Yun, Micro, ecc. ma supporta anche Leonardo Ethernet, Yun Mini, Industrial 101 e Uno WiFi.

L’aggiornamento del core SAMD fornirà il supporto anche per la M0 e M0 Pro, completando la linea di prodotti che comprende la Zero, MKR1000, e i nuovi Primo e MKRZero.

Utilizzando Linux è ora possibile eseguire direttamente l’IDE da linea di comando, non essendo più richiesto il display X11. Sono stati risolti anche i problemi di visualizzazione con Arduino Buider.

Ancora una volta il team di Arduino ringrazia i membri della comunità per il lavoro svolto e per la segnalazione di eventuali problemi con la nuova versione.

Sicuramente un gradito regalo di Natale!

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Un pensiero riguardo “Arduino: dopo la pace ecco l’IDE per tutte le board

  • 30/12/2016 in 20:50
    Permalink

    Ide 1.8 con caratteri orrendi su Windows 10. Da sistemare quanto prima.

    Risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.