Power MOSFET per automotive 5×6 mm con raffreddamento da entrambi i lati

STMicroelectronics ha introdotto nuovi dispositivi MOSFET per impiego automotive che utilizzano il package con raffreddamento su entrambi i lati PowerFLATTM 5×6 (DSC), tecnologia che consente di ottenere una maggior densità di potenza nelle unità di controllo elettroniche (ECU) automobilistiche. I nuovi MOSFET sono già stati scelti da Denso, un fornitore leader di tecnologia avanzata automobilistica a tutti i principali produttori di automobili.

Gli STLD200N4F6AG e STLD125N4F6AG sono dispositivi a 40V per applicazioni di controllo del motore, protezione a batteria inversa e commutazione di potenza ad alte prestazioni. Il PowerFlatt 5×6 DSC da 0,8 mm conserva l’impronta e il disegno a basso contenuto termico del dispositivo standard, con l’ulteriore esposizione dell’elettrodo superiore per aumentare ancora di più la dissipazione di calore. Ciò consente un incremento della corrente massima che si traduce in un aumento della densità di potenza, consentendo ai progettisti di costruire piccole ECU senza disattivare funzionalità, mantenendo prestazioni e affidabilità ai massimi livelli.

I dispositivi STLD200N4F6AG e STLD125N4F6AG, con una corrente massima di 120A e una Rds massima di 1,5 mΩ e 3,0 mΩ rispettivamente, garantiscono un’elevata efficienza energetica e semplificano la gestione termica del sistema. Inoltre, le cariche complessive di gate di 172nC e 91nC, con bassa capacità del dispositivo, consentono una commutazione efficiente a frequenze operative elevate.

Questi due MOSFET a 40V sono i primi dispositivi di ​​una nuova famiglia che utilizza la tecnologia ST STripFET F6 con struttura trench-gate che offrirà un’ampia gamma di valori di corrente e tensione per applicazioni automobilistiche. I nuovi MOSFET sono nato per funzionare in condizioni particolarmente dure, incluse temperature sotto il cofano fino a 175° C. I dispositivi sono esenti da effetto valanga al 100% e sono offerti in un package con wettable flank leads per una saldatura ottimale e un controllo ottico automatico al 100%.

Gli STLD200N4F6AG e STLD125N4F6AG sono qualificati AEC-Q101 e sono ora già in produzione. Entro l’anno questa famiglia sarà ampliata con dispositivi con tecnologia STripFET F7.

www.st.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0