MAX77756, convertitore step-down con maggiore potenza al carico per soluzioni USB Type-C multicella

I progettisti di soluzioni USB Type-C multicella che necessitano di correnti più alte, doppio ingresso e supporto I²C dispongono oggi di una opzione altamente flessibile: MAX77756, il nuovo convertitore step-down da 24V e 500mA a bassissima corrente di quiescenza (Iq) realizzato da Maxim Integrated.

I prodotti USB Type-C devono generare un rail di alimentazione a 3,3V sempre attivo per rilevare l’inserimento di dispositivi USB. I prodotti che impiegano la gamma di tensioni Power Delivery (PD), da 5V a 20V, possono generare un rail di alimentazione digitale ‘always-on’ per il controllore della porta (1,8V/3,3V/5,0V) utilizzando il nuovo convertitore step-down MAX77756. Inoltre il MAX77756 ha una corrente di quiescenza di soli 20µA, che permette di prolungare la durata della batteria riducendo il consumo di energia nello stato inattivo. Per semplificare il progetto del sistema, il MAX77756 integra un circuito di ingresso duale basato su ORing con diodi ideali, che consente al chip di alimentarsi dalla batteria oppure – quando questa è scarica – da una fonte USB esterna.

I dispositivi alimentati da batterie multicella—come ultrabook, laptop, tablet, droni e prodotti domotici —possono evolvere facilmente verso il Type-C con PD utilizzando la flessibile sorgente di alimentazione costituita dal MAX77756. Il dispositivo offre una combinazione unica tra doti diverse: ampia gamma di tensione in ingresso, bassa corrente di quiescenza, alta corrente di carico, doppio ingresso ed interfaccia I²C per consentire flessibilità d’uso e programmabilità. Offre inoltre una modalità di alimentazione di default se i clienti non intendono utilizzare l’ingresso I²C. Il MAX77756 è un integrato robusto, dotato di protezioni contro il cortocircuito ed il surriscaldamento, una funzione interna per il soft-start (8ms) per minimizzare la corrente di spunto ed una collaudata architettura di controllo current-mode; può inoltre tollerare una tensione d’ingresso fino a 26V.

Vantaggi principali

  • Bassa corrente di quiescenza: 1,5µA in buck e 20µA in MUX per il funzionamento ‘always-on’.
  • Alta efficienza: fino al 92% con MUX di alimentazione integrato.
  • Ridotte dimensioni: contenitore WLP da 15 bumps di 2,33mm x 1,42mm; non occorre una schiera di diodi Schottky esterni.
  • Ampia gamma di tensione in ingresso: accetta l’intera gamma VBUS (5V – 20V) e VBATT (2S, 3S, 4S Li+).

Il MAX77756 permette di risparmiare spazio sulla scheda e ridurre la caduta di tensione in serie perché integra i FET, eliminando la necessità di utilizzare diodi Schottky esterni”, ha affermato Jia Hu, Executive Business Manager, Mobile Power di Maxim Integrated. “Il MAX77756, inoltre, aiuta i progettisti a minimizzare il consumo di energia e ad estendere la durata delle batterie nell’applicazione finale, offrendo un’efficienza più alta ed una Iq più bassa rispetto ad altri prodotti”.

Il MAX77756 e il relativo sistema di sviluppo MAX77756EVKIT# sono disponibili a stock; quest’ultimo costa 70 US-$.

http://www.maximintegrated.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0