Tre nuovi IC driver H-bridge per motori DC con spazzole e motori passo-passo

Toshiba Electronics Europe (TEE) ha annunciato oggi il lancio di tre nuove aggiunte alla propria linea di IC driver H-bridge per motori DC con spazzole e motori passo-passo usati in apparecchi con alimentazione a batterie, elettrodomestici, apparecchi per l’automazione domestica e degli edifici.

Il TC78H630FNG è dotato di un H-bridge singolo con una corrente nominale di 2,1A e una bassa resistenza pari a 0,4Ω (superiore + inferiore, valore tipico) nello stadio di uscita, consentendo all’IC di fornire una corrente elevata per il pilotaggio dei motori DC con spazzole. Il TC78H630FNG supporta la modalità di arresto rapido.

Il TC78H621FNG e il TC78H611FNG sono dotati di due H-bridge con corrente nominale pari a 1,1A, e sono adatti al pilotaggio di motori passo-passo bipolari con controllabilità del passo completo su tre porte, e di metà passo su 4 porte. I dispositivi presentano una resistenza ridotta di 0,8Ω (superiore + inferiore, valore tipico) nello stadio di uscita. Il TC78H621FNG è anche in grado di pilotare un motore DC con spazzole, mentre il TC78H611FN può pilotarne due e supporta la modalità di arresto rapido.

Questi nuovi prodotti si prestano per un’ampia gamma di applicazioni che includono i dispositivi portatili (terminali di pagamento con moneta elettronica) con una batteria agli ioni di litio da 3,7V, elettrodomestici con un’alimentazione da 5V o da 12V (frigoriferi, bocchette per l’aria nei condizionatori e nella ventilazione), e apparecchi per l’automazione residenziale e degli edifici (contatori intelligenti, valvole per la regolazione dell’acqua e serrature elettroniche). La tensione di uscita massima è 18V.

Tutti i nuovi dispositivi sono alloggiati in un package TSSOP16 e includono numerose funzionalità per la sicurezza, come la rilevazione delle sovracorrenti, lo spegnimento termico, il blocco da sottotensione e la protezione contro le correnti di commutazione. Essi richiedono un’alimentazione logica nell’intervallo compreso fra 2,7V e 5,5V e possono supportare tensioni di pilotaggio dei motori comprese fra 2,5V e 15V. In modalità standby il consumo di corrente è di circa 1μA (max.).

www.toshiba.semicon-storage.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0