ATECC608A, la sicurezza hardware di Microchip CryptoAuthentication

ATECC608A-420x300 ATECC608A, la sicurezza hardware di Microchip CryptoAuthentication

Microchip annuncia il dispositivo ATECC608A di CryptoAuthentication, un elemento che consente agli sviluppatori di aggiungere sicurezza hardware-based al loro progetto, ed un Security Design Partner Programme per mettere in contatto sviluppatori e terze parti che possono migliorare una progettazione sicura.

La combinazione di soluzioni hardware di comprovata sicurezza ed un livello senza precedenti di partnership aiuta a proteggersi dalle minacce alla sicurezza, che vanno dagli attacchi informatici remoti alla creazione di prodotti contraffatti. Queste minacce sono diffuse e interessano tutti i settori, e possono tradursi in sostanziali perdite in termini di costi di sistemazione e ripristino, mancati ricavi dai servizi e, cosa più significativa, anche in termini di brand equity.

L’implementazione di una solida protezione, in progetti nuovi ed esistenti, per salvaguardare la Proprietà Intellettuale (IP) e abilitare l’autenticazione affidabile di dispositivi connessi è dunque più che mai indispensabile.

Aspetti salienti:

  • ATECC608A Secure Element ed il nuovo Security Design Partner Programme forniscono i prodotti ed i partner necessari per la progettazione di soluzioni sicure
  • Tra i Programme Partner ci sono Amazon Web Services e Google Cloud Platform
  • La competenza delle terze parti supporta lo sviluppo per Internet of Things (IoT) e l’autenticazione
  • La sicurezza hardware-based di ATECC608A include la migliore key generation sul mercato
  • Consente un percorso più semplice per la certificazione FIPS dell’intero sistema

La base della comunicazione protetta è la capacità di creare, proteggere e autenticare l’identità  univoca e sicura di un dispositivo. Mantenendo le chiavi private di un dispositivo isolate dal sistema ed in un’area protetta, insieme alle pratiche di crittografia leader del settore, ATECC608A offre un livello elevato di sicurezza che può essere utilizzato in quasi tutti i tipi di progettazione. Caratteristiche principali del chip ATECC608A:

  • Miglior key generation sul mercato: il Random Number Generator (RNG) conforme Federal Information Processing Standard (FIPS) genera chiavi univoche conformi con i più recenti requisiti del National Institute of Standards and Technology (NIST), offrendo un più semplice percorso verso la certificazione FIPS dell’intero sistema.
  • Funzionalità di convalida all’avvio di piccoli sistemi: nuovi comandi facilitano la convalida della firma e il digest computation del firmware del microcontroller host (MCU), quali un ARM Cortex-M0+, oltre a sistemi embedded più robusti.
  • Autenticazione affidabile per i nodi LoRa: il motore AES-128 rende possibili anche distribuzioni di sicurezza per le infrastrutture LoRa abilitando l’autenticazione di nodi affidabili all’interno di una rete.
  • Elaborazione rapida della crittografia: gli algoritmi Elliptical Curve Cryptography (ECC) integrati, basati su hardware, creano chiavi più piccole e stabiliscono una radice di attendibilità basata su certificati in modo più rapido e sicuro rispetto ad altri approcci di implementazione basati su metodi preesistenti.
  • Protezioni anti-manomissione: le tecniche anti-manomissione proteggono le chiavi da attacchi fisici e tentativi di intrusione dopo il dispiegamento. Queste tecniche consentono al sistema di conservare un’identità sicura e affidabile.
  • Fornitura sicura dalla produzione: le aziende possono utilizzare gli stabilimenti di produzione garantiti di Microchip per fornire in modo sicuro chiavi e certificati, eliminando il rischio di esposizione durante la produzione.

Oltre a fornire soluzioni di sicurezza hardware, Microchip offre ai clienti accesso al Security Design Partner Programme di Microchip. Queste aziende leader di settore, tra cui Amazon Web Services (AWS) e Google Cloud Platform, forniscono modelli di sicurezza e infrastrutture complementari basati su cloud.

Altri partner sono esperti nell’implementazione di dispositivi e librerie di sicurezza Microchip. Se da un lato i progettisti cercano di proteggere un’applicazione Internet of Things (IoT) o di aggiungere funzionalità di autenticazione per materiali di consumo, come ad esempio cartridge o accessori, dall’altro l’esperienza dei Security Design Partner può ridurre sia i costi di sviluppo che i tempi di commercializzazione.

Per una rapida prototipazione di soluzioni sicure, i progettisti possono utilizzare il nuovo kit di valutazione e sviluppo CryptoAuth Xplained Pro in aggiunta alla scheda add-on ATCryptoAuth-XPRO-B, offerta al prezzo di 10,00 dollari, compatibile con qualsiasi scheda di valutazione Xplained o XplainedPro di Microchip.

www.microchip.com

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0