Nuovo convertitore buck-boost con il consumo più basso del settore

ROHM ha recentemente annunciato lo sviluppo di un convertitore buck-boost DC/DC con MOSFET integrati, che presenta il consumo di corrente più basso per il settore, ideale per dispositivi elettronici alimentati a batteria, quali controlli remoti per elettrodomestici nonché giocattoli ed altri dispositivi elettronici portatili.

Negli ultimi anni la quantità di dispositivi portatili sul mercato contenenti batterie ricaricabili (es. agli ioni di litio), quali smartphone e dispositivi indossabili, è drasticamente aumentata. Contemporaneamente sta rapidamente progredendo anche l’utilizzo di convenzionali batterie monouso da parte di varie applicazioni. Da ciò consegue un aumento della domanda di circuiti integrati per l’alimentazione dei prodotti in grado di assicurare maggiori risparmi energetici.

Per rispondere a questo necessità, ROHM ha applicato i processi e le tecnologie dei circuiti di potenza analogici studiati nel corso di molti anni per sviluppare circuiti integrati di alimentazione, in grado di soddisfare le esigenze di mercato. Questo include il BU33UV7NUX, convertitore di ultima generazione ottimizzato per dispositivi alimentati da batterie monouso. Il BU33UV7NUX genera i 3,3 V necessari per il funzionamento dei microcontrollori in applicazioni che richiedono un’alimentazione tra 1 e 3 V utilizzando 1 o 2 batterie. Perseguendo l’obiettivo primario di ridurre al minimo il consumo di corrente per prolungare il periodo di funzionamento dei dispositivi alimentati a batteria, ROHM raggiunto con il BU33UV7NUX un consumo di corrente di 7 µA, il più basso per il settore (rispetto a prodotti con funzionalità equivalente). In tal modo è possibile estendere il tempo di funzionamento di ben 175 giorni in confronto ai prodotti convenzionali, ossia da 540 giorni a 715 giorni (ricerca di ROHM, con corrente di carico di 50 µA e ipotizzando il funzionamento in standby in controlli remoti convenzionali azionati da 2 batterie alcaline). In più, è stata integrata una funzione di switching della modalità della corrente nel carico, che consente ai controlli remoti esistenti di supportare i sistemi ad alte prestazioni di ultima generazione dotati di display LCD, assicurando un maggior risparmio di corrente ad un’ampia gamma di applicazioni.

Caratteristiche fondamentali:

  1. Un basso consumo di corrente e un pilotaggio a bassa tensione contribuiscono ad una maggiore vita utile della batteria.

Al fine di allungare la vita utile delle batterie monouso, ROHM ha sfruttato tecnologie proprietarie per il design analogico e i processi per circuiti di potenza, al fine di ottenere un consumo di corrente di soli 7 µA, il più basso del settore tra prodotti con funzionalità equivalenti. In tal modo è possibile aumentare la vita utile della batteria nei controlli remoti convenzionali, normalmente alimentati da 2 batterie alcaline, di circa il 30% rispetto alle soluzioni esistenti, prolungando quindi il funzionamento dei dispositivi di ulteriori 175 giorni (ricerca di ROHM, che ipotizza il funzionamento in standby e una corrente di carico di 50 µA). Inoltre il BU33UV7NUX è in grado di funzionare con tensioni di alimentazione minime (0,9 V), e supportare vari tipi di batterie, comprese quelle al litio come le celle a bottone di uso comune. A ciò si aggiunge la funzione integrata di individuazione delle perdite dalla batteria, particolarmente indicata per applicazioni con batterie monouso.

  1. La funzione di switching della modalità di corrente nel carico migliora l’efficienza in un’ampia serie di applicazioni

È inclusa una funzione di switching della modalità di corrente nel carico, che consente ai controlli remoti esistenti di supportare apparecchi ad alte prestazioni e di ultima generazione dotati di LCD, garantendo comunque un notevole risparmio energetico.

La modalità a bassa potenza, che interviene per correnti di carico pari o inferiori a 50 mA, prevede un controllo a modulazione di frequenza di impulso (PFM), che consente di ridurre il consumo di corrente del dispositivo a 7 µA. Oltre in 50mA di corrente nel carico, il BU33UV7NUX passa automaticamente alla corrispondente modalità ad elevata potenza a modulazione di larghezza di impulso (PWM), consentendo di raggiungere elevate prestazioni (massima corrente di carico a 500 mA, consumo di corrente di 13 µA, controllo di commutazione PFM/PWM). Questo controllo automatico della modalità di funzionamento consente di ottenere una conversione di potenza ad efficienza elevata, nell’ordine del 94%, all’interno di un’ampia serie di condizioni.

Target:

  • Dizionari elettronici
  • Controlli remoti
  • Gadget elettronici (giocattoli, accessori)
  • Dispositivi indossabili
  • Spazzolini da denti elettrici

…e molti altri dispositivi alimentati da 1-2 batterie monouso (da 1 a 3 V) o da batterie monocella al litio.

www.rohm.com/eu

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0