Farnell element14 lancia GraspIO Cloudio, una scheda di espansione per Raspberry Pi

Farnell element14, in qualità di “Development Distributor”, annuncia il lancio di GraspIO Cloudio – una scheda aggiuntiva Raspberry Pi con interfaccia di programmazione Drag and Drop per iPhone, iPad e Android.  Tra le altre caratteristiche, include le funzioni di assistente vocale, l’integrazione IFTTT (“If This Then That”), il servizio cloud IoT, il controllo sensori e il dashboard, le notifiche personalizzate con immagini e video e il caricamento di schede multiple con una sola azione.

La versatilità e la facilità d’uso hanno reso GraspIO Cloudio estremamente popolare tra i produttori e gli innovatori in un’ampia gamma di ambienti applicativi.  Cloudio, in combinazione con Raspberry Pi, è una piattaforma IoT Full Stack, il che significa che è possibile programmare dispositivi IoT in modo semplice e rapido attraverso la programmazione Drag and Drop utilizzando un’app mobile“, afferma Steve Carr, Global Head of Marketing di Premier Farnell e Farnell element14.  “La combinazione di funzioni hardware incorporate e l’accesso al software applicativo innovativo faranno di Cloudio un prezioso contributo alla gamma di strumenti disponibili per gli sviluppatori permettendo l’integrazione di voce, movimento, imaging e cloud.

Cloudio sblocca le applicazioni di computing fisico con Raspberry Pi attraverso una scheda ricca di funzionalità che include un display OLED da 0,96″, un sensore a infrarossi, un sensore di luce, un termostato, un interruttore tattile, tre porte ADC, una porta mini servomotore per i sensori esterni, tre porte di uscita digitale, un LED RGB e un buzzer.

Le applicazioni potenziali per Cloudio includono:

  • Controllo vocale: gli utenti possono creare i loro assistenti vocali utilizzando la funzione di riconoscimento vocale integrata per controllare Cloudio da smartphone. È possibile impostare comandi vocali personalizzati per il controllo da qualsiasi luogo di luci, ventole, interruttori, blocchi e altro ancora.
  • Uscita vocale: i progetti possono “parlare” grazie al blocco “Speak” integrato di facile utilizzo e il jack per cuffia di Raspberry Pi. Gli utenti possono creare notifiche vocali e messaggi personalizzati in tempo reale o riprodurre audio registrati dalla scheda.
  • Integrazione IFTTT: l’IFTTT incontra il computing fisico con Cloudio. Gli utenti possono creare semplici programmi che utilizzano le funzioni Cloudio sia come trigger che come azioni per una nuova esperienza di connettività. Una connessione, innumerevoli possibilità.
  • Controllo dei sensori e dashboard: tramite l’uso dei sensori su scheda o esterni, Cloudio può essere implementato come un dispositivo periferico per il controllo dei sensori intelligenti e reattivi. I grafici dei sensori sono visualizzabili in tempo reale su dispositivo mobile e possono essere esportati per l’analisi IoT.
  • Fotocamera e notifiche personalizzate: una fotocamera Raspberry Pi o USB può interfacciarsi facilmente con il blocco fotocamera integrato per catturare immagini e video o creare GIF e video time-lapse. Gli utenti possono così impostare notifiche e-mail, immagini e video.

Cloudio è progettato e sviluppato da Grasp IO Innovations e prodotto e distribuito in esclusiva da Farnell element14. Questo video illustra le potenzialità du questa board:

GraspIO mira a rendere il mondo dell’IoT e della robotica più semplice e pratico per l’apprendimento, la prototipazione e la riproduzione

La board è distribuita da Farnell element14 in Europa, element14 nell’APAC e Newark element14 in Nord America.

www.premierfarnell.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0