National Instruments e Samsung collaborano per lo sviluppo di un User Equipment di test per 5G-NR

National Instruments ha annunciato di collaborare con Samsung Electronics Co., Ltd (Samsung) allo sviluppo di un User Equipment (UE) di test 5G per lo standard 5G New Radio (NR). Durante il Mobile World Congress (MWC) 2018 di Barcellona sarà possibile assistere alla prima dimostrazione del sistema in grado di stabilire la comunicazione tra la stazione base a 28 GHz di Samsung e l’UE di test di NI.

Il consorzio 3GPP ha pubblicato ufficialmente la prima bozza dello standard 5G NR a dicembre 2017. Il prossimo passo verso la formazione di un nuovo ecosistema 5G è rappresentato dalla capacità dei produttori di testare la conformità dei propri prodotti secondo lo standard e di raggiungere gli obiettivi di interoperabilità. IODT (InterOperability Device Testing) determina se la stazione base e il dispositivo sono in grado di stabilire e mantenere un  canale di comunicazione stabile in grado di ottenere prestazioni con prestazioni 5G secondo le condizioni di test prestabilite.

NI e Samsung hanno sviluppato un sistema in cui la stazione base commerciale 5G NR-compatibile di Samsung si collega – in tempo reale – ad un UE di test progettato da NI alla frequenza di 28GHz. L’UE di test di NI scambia i messaggi con la stazione base per stabilire il collegamento e poi verifica la funzionalità e le prestazioni del downlink in base ai parametri 3GPP. L’UE di test utilizza il sistema transceiver a onde millimetriche a 28 GHz di NI con uno stack di protocollo compatibile con 5G NR Phase 1 sviluppato in LabVIEW.

Samsung, leader nel settore delle telecomunicazioni, è stato un pioniere della tecnologia 5G grazie agli investimenti in ricerca e sviluppo e alla creazione di un ecosistema integrato mentre NI è un partner fondamentale per lo sviluppo dei nostri sistemi 5G a onde millimetriche basati su NR.” Ha dichiarato Wonil Roh vice presidente di Samsung Electronics.

Il sistema sviluppato da NI e Samsung sfrutta lo standard 5G NR alle massime prestazioni utilizzando tutta la larghezza di banda disponibile e il massimo numero di carrier (8) che possono essere utilizzati in una configurazione full 2×2 MIMO (Multiple Input, Multiple Output).

I ricercatori di tutto il mondo hanno utilizzato la tecnologia a onde millimetriche per lo sviluppo delle prime tecnologie 5G; grazie a questi sviluppi e alla nostra piattaforma flessibile, siamo stati in grado di implementare molto rapidamente tecnologie 5G NR. Non vediamo l’ora di lavorare a stretto contatto con Samsung per la validazione di sistemi 5G, il test di nuovi dispositivi 5G e per accelerare l’adozione e la commercializzazione.” Ha dichiarato Eric Starkloff, NI Executive Vice President, Global Sales and Marketing.

Il sistema di NI e Samsung sarà presentato durante MWC presso il padiglione di Samsung (Exhibit Hall 2 Stand 2M20 – Fira Gran Via) dal 26 febbraio al 1 marzo.

www.ni.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0