Da ST un ricevitore GNSS multi-costellazione e multi-banda con supporto per L5 e E6

Il nuovo ricevitore Teseo certificato ISO 26262 ASIL per impieghi safety-critical, è in grado di ricevere simultaneamente i segnali di più costellazioni e di tutte le bande di frequenza (L1, L2, L5 e E6) per precisione dell’ordine dei centimetri.

STMicroelectronics ha introdotto un chip set GNSS per navigazione satellitare multi-constellation e multi-frequency per applicazioni automobilistiche safety-critical e posizionamento di alta precisione, dell’ordine di pochi centimetri per le applicazioni PPP (Precise Point Positioning) e RTK (Real Time Kinematic).

I tradizionali sistemi di navigazione per auto utilizzano ricevitori e servizi satellitari che consentono il posizionamento preciso entro pochi metri. Con l’uso crescente di sistemi di assistenza alla guida come l’LDW (Lane Departure Warning, Avviso di avvicinamento alla linea di corsia), l’ACC (Adaptative Cruise Control, Controllo di velocità per mantenere la distanza di sicurezza), il parcheggio automatico, ecc., è necessaria una maggior precisione del ricevitore di localizzazione satellitare per garantire sicurezza e affidabilità, in combinazione con gli altri sensori montati sul veicolo: telecamere, radar, lidar e altri. Ovviamente anche i veicoli completamente autonomi del futuro richiederanno un ricevitore con maggiore precisione.

Tracciando simultaneamente i satelliti di tutte le costellazioni GNSS (Global Navigation Satellite System) su almeno due delle frequenze utilizzate da ciascun sistema, il ricevitore Teseo APP (Automotive Precise Positioning) di qualità automobilistica di ST, fornisce dati GNSS grezzi di alta qualità per l’algoritmo PPP (Precise Point Positioning) e RTK (Real Time Kinematic), che consente un posizionamento accurato in tempi rapidi in tutto il mondo.

Oltre alla sua elevata precisione, il ricevitore (unico nel settore) monitora l’integrità dei dati satellitari per avvisare il sistema se la precisione è compromessa, quale che ne sia il motivo. Ciò consente ai produttori automobilistici o di primo livello Tier-1 di certificare le soluzioni applicative in conformità con lo standard di sicurezza funzionale dell’industria automobilistica, ISO 26262, fino al livello più alto livello di integrità della sicurezza automobilistica (ASIL). Teseo APP integra anche un microcontrollore per l’avvio sicuro del sistema e per l’autenticazione dei dati di uscita.

Lanciato insieme a Teseo APP, il chip Teseo V di ST offre un posizionamento preciso multi-frequenza equivalente in un dispositivo semplificato per applicazioni non critiche per la sicurezza in cui non è richiesta la garanzia di integrità.

Il posizionamento satellitare ad alta precisione rende la guida autonoma più sicura, fluida e più affidabile“, ha dichiarato Antonio Radaelli, Direttore della Business Unit Infotainment di STMicroelectronics. “Il nostro nuovo chip GNSS Teseo APP combina estrema precisione con garanzia di integrità unica nel settore per l’uso in applicazioni critiche per la sicurezza.”

ST sta già fornendo campioni di prodotto alle aziende che stanno sviluppando sistemi di assistenza alla guida e di guida autonoma.

Gli attuali sistemi di posizionamento e navigazione automobilistici basati su GNSS utilizzano solo ricevitori GNSS a frequenza singola che operano nelle banda di frequenza L1, soggetta a errori ambientali che ne compromettono l’accuratezza. Teseo APP elimina questi errori sintonizzando tutti i segnali GNSS disponibili in più bande di frequenza, come le bande di frequenza di GPS, GLONASS, Galileo, BeiDou, QZSS e IRNSS L1, L2 e L5 ed il segnale Galileo E6 che contiene i dati di correzione per il PPP (Precise Point Positioning. Fino ad ora, i segnali GNSS contenenti informazioni di posizionamento preciso sono stati riservati alle organizzazioni governative; altre tecniche per migliorare l’accuratezza prevedono costosi sistemi differenziali che dipendono da una combinazione di segnali di stazioni base terrestri e segnali satellitari, o tecniche come la cinematica in tempo reale, che generalmente richiedono una vasta rete di stazioni di riferimento terrestri.

I nuovi chip Teseo di ST rendono l’alta precisione accessibile per la guida autonoma attraverso la combinazione di tracciamento fino a tre costellazioni simultaneamente su due domini di frequenza. Questa combinazione consente una correzione degli errori di multipath o dovuti alla ionosfera, consentendo così un posizionamento accurato con tempi di convergenza più rapidi per le applicazioni automobilistiche, dove la tempistica è fondamentale.

Il nuovo Teseo APP è stato esposto alla recente edizione del Mobile World Congress 2018 di Barcellona.

www.st.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0