.

Array di diodi TVS per proteggere le linee CAN BUS dai danni causati da transienti di tensione


Littelfuse_TVS_Diode_Array_AQ24CANFD_Image.jpg-420x300 Array di diodi TVS per proteggere le linee CAN BUS dai danni causati da transienti di tensione

Littelfuse presenta una serie di array di diodi TVS con conformità AEC-Q101 ottimizzati per proteggere le linee CAN (Controller Area Network) automobilistiche dai danni causati da scariche elettrostatiche (ESD), transienti elettrici veloci (EFT) e altri transienti di sovratensione.

Gli array di diodi TVS della serie AQ24CANFD sono in grado di assorbire ESD ripetitive superiori al livello massimo specificato negli standard internazionali senza degradazione delle prestazioni e possono resistere in modo sicuro a picchi di 3 A ad una tensione di bloccaggio molto bassa. Come avviene per un crescente numero di dispositivi concepiti per essere utilizzati nell’elettronica del settore automobilistico, la serie AQ24CANFD è capace di supportare PPAP (Production Part Approval Process); ciò significa che Littelfuse utilizza il Processo di Approvazione dei Particolari di Produzione a conferma che il fornitore del dispositivo comprende le specifiche del progetto e dispone di un processo in grado di creare un prodotto che risponda a tali requisiti, durante un ciclo di produzione reale, alla velocità di produzione indicata.

Le applicazioni destinate al settore automobilistico per gli array di diodi TVS della serie AQ24CANFD includono:

  •     Linee tipo drive-by-wire (CAN BUS).
  •     Moduli di controllo motore.
  •     Sistema antibloccaggio freni.
  •     Airbag e altri circuiti di sicurezza.
  •     Unità di controllo elettroniche.
  •     Unità di controllo air-bag.
  •     Unità di controllo ADAS.
  •     Unità di controllo del gruppo motopropulsore.

Sono anche adatti alle applicazioni di controllo dell’automazione di fabbrica e dell’illuminazione (DALI).

Questi dispositivi, in grado di supportare PPAP, offrono una migliore verifica delle prestazioni in un intervallo di temperatura più ampio rispetto alla maggior parte dei prodotti commerciali e il flusso del prodotto chiaramente definito dalla creazione del wafer fino ai processi back-end ne assicura la provenienza” ha affermato Tim Micun, Responsabile sviluppo commerciale, divisione array di diodi TVS (diodi SPA) presso Littelfuse. “Le nostre collaborazioni con fornitori di materie prime garantiscono prevedibilità di prezzi e durata dei componenti e consentono l’offerta di assemblaggio in sito su cicli multipli di design interno.”

Gli array di diodi TVS serie AQ24CANFD offrono i seguenti determinanti vantaggi:

  • La protezione migliorata da ESD (21 kV) e picchi di corrente (3 A), ben al di sopra degli standard di settore, ne consente l’uso senza problemi negli impegnativi ambienti automobilistici.
  • La bassa resistenza dinamica (0,5 Ohm RDYN) consente una riduzione del 10 per cento della tensione di bloccaggio rispetto alle soluzioni simili presenti sul mercato.
  • La bassa capacità (11,5 pF tip.) consente di preservare l’integrità del segnale e minimizzare la perdita di dati.

Gli array di diodi TVS serie AQ24CANFD sono disponibili in formato nastro e bobina da 3.000 pezzi nel package SOT23-3 a montaggio superficiale.

www.littelfuse.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.