.

Il nuovo kit ARIS-EDGE-S3 di Arrow semplifica lo sviluppo di applicazioni a batteria con un compatto display TFT


ARP036_ARIS_EDGE_S3-420x300 Il nuovo kit ARIS-EDGE-S3 di Arrow semplifica lo sviluppo di applicazioni a batteria con un compatto display TFT

Arrow Electronics ha esteso la propria piattaforma flessibile ARIS (Arrow Renesas IoT Synergy) per lo sviluppo di dispositivi IoT (Internet of Things), introducendo ARIS-EDGE-S3, che aggiunge prestazioni di elaborazione e l’opportunità di inserire una compatta interfaccia utente per garantire maggiori possibilità di interazione.

Il nuovo ARIS-EDGE-S3 si aggiunge al più recente gruppo di microcontrollori Arm Cortex-M4-based a 48 MHz Renesas Synergy  S3A3, riccamente dotati di sottosistemi per applicazioni context sensing e wireless multi-protocollo, già collaudati in altre schede ARIS-EDGE, consentendo agli sviluppatori di aggiungere funzionalità extra per gli oggetti connessi. Questi possono collegare anche un display TFT con piccolo fattore di forma e trarre beneficio dai tool e dal software per creare un’interfaccia utente grafica che consente di avere un livello superiore di interattività d’utente.

I sensori a bordo della scheda comprendono il Bosch Sensortec BNO055 9-DOF (9-degrees-of-freedom), un ASSN (application specific sensor node) per orientamento assoluto, che contiene un giroscopio e un accelerometro MEMS, un sensore geo-magnetico e un microcontrollore a 32 bit che opera con il software Bosch Sensortec BSX3.0 FusionLib. Questo sensore è largamente usato in robotica, in augmented & virtual reality, nei droni, nei giochi e in altre applicazioni industriali. Sulla scheda c’è anche il sensore di ambiente BME280 di Bosch Sensortec per il monitoraggio di temperatura, umidità e pressione, mentre un microfono MEMS separato e un sensore di luce ambiente migliorano ulteriormente la sensibilità al contesto.

Il modulo radio incorpora gli stack BLE (Bluetooth Low Energy) BLE 4.1/4.2, Thread e ZigBee, che facilitano l’accesso ai più diffusi standard di connettività nelle applicazioni di home automation, strumenti di misura intelligenti, sistemi di illuminazione intelligente, prodotti elettronici indossabili, monitor per usi medicali, sensing industriale e altre analoghe.

Il concetto ARIS-EDGE di Arrow, aggiornato e potenziato con questa ultima e più potente scheda Edge, mette gli sviluppatori in collegamento con la piattaforma Synergy di Renesas, offrendo loro l’accesso a un sistema operativo ottimizzato, a stack qualificati, alle relative librerie software e alle API che velocizzano lo sviluppo di dispositivi IoT e riducono il TCO (total cost of ownership).

Arrow collabora con Reloc (www.reloc.it) per i progetti sulla famiglia di schede ARIS. La design house Renesas, con sede in Italia, ha una completa esperienza nella progettazione e nell’integrazione dell’IoT consumer e delle applicazioni industriali machine-to- machine, con particolare riferimento al sensing distribuito, alle soluzioni di localizzazione e all’identificazione radio. I clienti possono anche fare contratti con Reloc per una rapida progettazione dei loro prodotti e per i diritti first-time-right.

Infine, Arrow e Renesas hanno collaborato con Draupner Graphics per aggiungere al kit la soluzione ad alta efficienza TouchGFX GUI-solution nel secondo quadrimestre del 2018. TouchGFX è ideale per i prodotti portatili alimentati a batteria, in cui consente di avere GUI molto eleganti pur richiedendo poche risorse, tanto da permettere di utilizzare un microcontrollore S3A3 in single-chip mode, che opera a basso consumo energetico e a basso costo.

Amir Sherman, Direttore di Engineering Solutions & Embedded Technology di Arrow EMEA, ha così commentato: “La nuova ARIS-EDGE-S3 è un grande esempio di come Arrow sappia offrire ai clienti un serio vantaggio iniziale. Un grande hardware, il massiccio package Renesas Synergy Software e la brillante soluzione GUI di Draupner Graphics mettono i nostri clienti nelle condizioni di terminare i loo progetti più rapidamente e con migliori risultati.”

www.arrow.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.