.

Green Hills presenta il Compilatore 2018.1 con il supporto di C ++14


GreenHillsLogo_interno-420x221 Green Hills presenta il Compilatore 2018.1 con il supporto di C ++14

Green Hills Software ha annunciato la disponibilità del suo Compilatore 2018.1 per la creazione di applicazioni software C e C++ embedded a 32 e 64 bit estremamente ottimizzate, per tutte le principali architetture di processori integrati, tra cui Arm, Intel e Power Architecture. I principali clienti internazionali e gli architetti dei compilatori di Green Hills si sono focalizzati sul miglioramento delle prestazioni e, di conseguenza, i clienti vedono triplicata la velocità di elaborazione vettoriale e i punteggi ottenuti con la suite di benchmark LLVM, che superano quelli del compilatore LLVM stesso. Altre caratteristiche distintive del Compilatore 2018.1 sono il supporto completo di C++14, le mitigazioni Spectre e il supporto dei più alti livelli di sicurezza funzionale. Il Compilatore 2018.1 permette di ridurre il time-to-market, di soddisfare i requisiti di sicurezza e di ottenere le migliori prestazione dal processore in tutte le applicazioni tipiche dei mercati embedded, come automotive, controllo industriale, calcolo ad alte prestazioni (HPC), archiviazione digitale e prodotti di largo consumo.                    

I processori embedded sono alla base di ogni prodotto elettronico moderno. Per sfruttare al meglio le funzionalità offerte dal core di un processore, da oltre 35 anni i compilatori di Green Hills Software, la relativa suite di tool complementari e l’ambiente di sviluppo integrato (IDE) MULTI  rappresentano un punto di riferimento per gli sviluppatori e si sono guadagnati la fiducia di migliaia di aziende in tutto il mondo che realizzano sistemi software critici.

Prestazioni Ottimizzate

Per sviluppare il Compilatore 2018.1, Green Hills ha collaborato con diversi clienti internazionali con l’obiettivi di battere tutti gli altri compilatori in quanto a prestazioni di esecuzione del codice. I risultati ottenuti sono stati eccezionali: 

  • Rispetto ai Benchmark della suite di test C/C++ di LLVM Foundation (v5.0), per i quali il Compilatore LLVM è ottimizzato, Green Hills Compiler 2018.1 è del 4,2% più veloce del compilatore LLVM su Arm e del 3,4% più veloce su Arm64.

Il Compilatore 2018.1 è l’unico prodotto sul mercato qualificato per la sicurezza con funzionalità di vettorizzazione automatica per accelerare l’elaborazione vettoriale tramite le unità di accelerazione SIMD (Single Instruction Multiple Data) presenti in Arm/Arm64 NEON, Intel SSE e Power Architecture. 

  • La funzione di vettorizzazione automatica presente nel Compilatore 2018.1 di Green Hills per C++14 ha migliorato del 14% e oltre i punteggi prestazionali che si ottengono con i benchmark Eigen per le architetture Arm, Arm64 e Intel, superando il compilatore LLVM su architettura Arm.
  • La vettorizzazione automatica per Arm NEON SIMD ha permesso di ottenere un notevole aumento delle prestazioni, triplicandole e superando il compilatore GNU e un altro compilatore basato su LLVM, in un caso reale di codice di un’applicazione fornita da clienti del settore automotive e focalizzato sull’elaborazione di un intenso flusso di vettori per algoritmi di riconoscimento delle immagini, deep learning e visione artificiale. 

I nostri compilatori ottimizzati C e C++ rappresentano un elemento fondamentale della nostra offerta destinata ai clienti che desiderano ottenere le massime prestazioni dal loro codice applicativo“, ha dichiarato Dan O’Dowd, fondatore e Chief Executive Officer di Green Hills Software. “I clienti ci coinvolgono in progetti che puntano a migliorare le prestazioni per raggiungere obiettivi molto ambizioni, che siamo in grado di raggiungere e persino superare perché analizziamo profondamente il loro codice, suggeriamo le impostazioni ottimali da utilizzare nel compilatore e diamo consigli su come ottimizzare la struttura del codice applicativo. Nel corso dei nostri 35 anni di storia, questa attività di consulenza a favore dei clienti ci ha permesso di realizzare la migliore tecnologia di compilazione al mondo per i processori embedded e ha aiutato i nostri clienti a ottenere programmi che girano molto più velocemente nelle le loro applicazioni.”

Protezione Certificata, Affidabilità e Sicurezza

I compilatori C/C++  di Green Hills sono unici sul mercato per l’ampia varietà di certificati conseguiti ai più alti di livelli di sicurezza per il settore automobilistico (ISO 26262 ASIL D), industriale (IEC 61508 SIL 3) e ferroviario (EN 50128 SIL 4). I compilatori fanno parte del pacchetto di sviluppo di sistemi sicuri più completo sul mercato: 

  • Compilatore C e librerie run-time C con certificato di sicurezza
  • Compilatore C++ e librerie run-time C++ con certificato di sicurezza, che supportano C++03, C++11 e C++14
  • Fortemente integrato con l’inclusa MISRA-C Adherence e con lo strumento di analisi statica DoubleCheck™, la sua esecuzione avviene automaticamente in un unico ciclo di compilazione
  • Essenziale per il sistema operativo in tempo reale INTEGRITY   pre-certificato
  • Disponibilità di servizi per aiutare i clienti a certificare i loro sistemi con enti certificatori per la safety e la security
  • I compilatori 2018.1 e gli aggiornamenti futuri includono le mitigazioni per le vulnerabilità side-channel Spectre (Variante 1: CVE-2017-5753 e Variante 2: CVE-2017-5715).

Il linguaggio C++14 viene utilizzato in applicazioni embedded critiche dal punto di vista della sicurezza, come le auto a guida autonoma“, ha affermato Bill Wong, Electronic Design Senior Technology Editor. “Poter utilizzare un compilatore affidabile come quello di Green Hills Software è fondamentale per ottenere le certificazioni di sicurezza come ISO 26262 e IEC 61508, oltre che sfruttare al massimo le prestazioni offerte dal core di un processore e dagli acceleratori SIMD. È fondamentale per i clienti avere uno strumento come questo in grado di generare codice affidabile e ottimizzato.”

Compatibilità e Produttività

La fase di sviluppo del software è spesso la parte più costosa dello sviluppo di un sistema embedded. Il compilatore 2018.1 aggiunge nuove funzionalità per ridurre il time-to-market e i tempi necessari ad avviare la produzione in grande serie di un nuovo prodotto, come ad esempio: 

  • Supporto per le nuove funzionalità di C++14 come definite dallo standard ISO/IEC 14882:2014, tra cui mutex/locking condivisi per applicazioni multithreading, strutture potenziate della funzione lambda e modelli variabili… e molte altre funzionalità del linguaggio
  • Modelli più facili da usare per una maggiore flessibilità di utilizzo
  • Miglioramento delle ottimizzazioni del linker per rimuovere dati inutilizzati
  • Le distribuzioni binarie del compilatore a 32 e 64 bit aiutano i clienti a compilare codice di grandi dimensioni generato automaticamente.

Il Compilatore ottimizzato per C/C++ 2018.1 di Green Hills con l’ambiente di sviluppo MULTI IDE è disponibile da subito per le architetture Arm, Intel, Power Architecture, RH850, TriCore, MIPS e ColdFire ed è un componente vitale per lo sviluppo e la realizzazione di sistemi embedded sicuri basati sul sistema operativo in tempo reale INTEGRITY e Multivisor INTEGRITY.

www.ghs.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.