Fotorelè ad alta corrente per l’automazione industriale


ToshibaDIP46-420x300 Fotorelè ad alta corrente per l'automazione industriale

Toshiba Electronics Europe ha avviato la consegna di cinque nuovi fotorelè ad alta corrente in package DIP4 e DIP 6. Queste aggiunte al proprio portafoglio di fotorelè incorporano MOSFET fabbricati con l’ultimo processo U-MOS VIII.

Si tratta in totale di cinque nuovi fotorelè (TLP3543A, TLP3545A, TLP3546A, TLP3556A e TLP3558A). Insieme essi offrono più opzioni, con una tensione al terminale di uscita nello stato off (VOFF) che va da 30V a 200V e una corrente costante nello stato on (ION) compresa fra 0,7 a 5,0 A – che costituiscono i valori più alti sul mercato disponibili in un package DIP 6. I valori di Ron, ottimizzati per garantire un funzionamento efficiente, sono di appena 20mΩ per la versione a 30V. Quando i dispositivi non sono in funzione, l’assorbimento massimo di corrente (IOFF) è di 1μA.

I nuovi fotorelè possono sostituire i relè meccanici di tipo 1-Forma-A in diverse applicazioni in continua e in alternata, contribuendo a migliorare l’affidabilità dei sistemi e a ridurre lo spazio necessario per i relè e i driver per relè. Essi assicurano una temperatura operativa nominale di 110°C (max), rendendo più semplice la previsione dei margini di temperatura nei progetti a livello di sistema.

Inoltre, i nuovi fotorelè erogano una corrente transitoria/impulsata nominale nello stato di ON (IONP) tre volte superiore rispetto alla corrente nominale stazionaria nello stato di ON, contribuendo alla sicurezza del progetto.

Progettati principalmente per applicazioni robuste, i componenti saranno utilizzati per la sostituzione dei relè meccanici in una vasta gamma di applicazioni nell’automazione di fabbrica e in altri casi d’uso in campo industriale, tra cui gli apparecchi industriali, l’automazione di edificio, i sistemi di condizionamento, il test dei semiconduttori, gli apparecchi ATE e i dispositivi per la sicurezza.

www.toshiba.semicon-storage.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.