Infineon annuncia la 5^ generazione di dispostivi CoolSET per sistemi  di alimentazione


I moderni alimentatori richiedono componenti in grado di garantire le migliori prestazioni, alta efficienza, robustezza e facilità di progettazione. Per soddisfare questa esigenza, Infineon Technologies annuncia la 5^ generazione di sistemi CoolSET a frequenza fissa con tensione di 700 / 800 V. Questa soluzione combina un controller PWM con gli ultimi MOSFET CoolMOS P7 da 700 V e 800 V in un unico package. La singola piattaforma supporta topologie di flyback isolate e non isolate.

Il nuovo CoolSET a 700 V / 800 V a frequenza fissa utilizza un MOSFET supergiunzione ad alta tensione in combinazione con un regolatore di corrente interno in una configurazione cascode. Questa combinazione offre un avvio rapido e una facile implementazione della protezione. Il MOSFET a 800 V integrato supporta ingressi fino a 350 V CA. Le perdite di commutazione sono ridotte grazie alla particolare modalità di funzionamento che riduce la frequenza di commutazione con carico medio e medio-basso.

Oltre alle protezioni nei confronti dei cortocircuiti in uscita, del sovraccarico e della sovratensione, il CoolSET è in grado di rilevare anomalie nella linea di ingresso. Il circuito di protezione interno include i piedini V CC e CS che sono connessi a massa durante l’accensione per evitare danni al controller in condizioni di avvio anomalo. La protezione da sovratemperatura utilizza l’isteresi per una migliore gestione dei guasti. Tutte le modalità di protezione dispongono di ripristino automatico per ridurre al minimo le interruzioni.

La gamma completa di prodotti CoolSET di 5^ generazione a 700 / 800V è già disponibile. I dispositivi integrati CoolSET sono disponibili in DIP-7 e DSO-12 mentre il solo controller PWM con funzionamento a frequenza fissa è disponibile in package DSO-8. Ulteriori informazioni sono disponibili su www.infineon.com/ff-pwm  e www.infineon.com/coolset-ff.

www.infineon.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *