.

La scheda IoT di Arrow supporta lo sviluppo di interfacce HMI per gateway e sensori intelligenti


ARP038_HANI_HRES-420x300 La scheda IoT di Arrow supporta lo sviluppo di interfacce HMI per gateway e sensori intelligenti

La nuova piattaforma di connettività e sensing per dispositivi consumer, industriali e medicali aggiunge il controllo di TFT-LCD per supportare anche le più complete interfacce utente.

La scheda di sviluppo HANI (HMI Arrow NXP IoT) di Arrow Electronics è stata progettata per applicazioni di nodi IoT che richiedono più sofisticate interfacce utente. Essa combina il supporto per display a colori fino a 7”, connettività wireless multi-protocollo e un ricco set di sensori per dispositivi intelligenti connessi che consentono un’interazione semplice e diretta, incluso il controllo dei gesti. La scheda è adatta anche per lo sviluppo di gateway o sensori intelligenti per prodotti consumer, industriali o medicali.

La scheda HANI utilizza il controllore LCD integrato del microcontrollore Arm Cortex-M4 LPC54618 da 180MHz di NXP Semiconductors per supportare le vivaci e affascinanti interfacce utente dei pannelli grafici TFT-LCD, dalle piccole QVGA di 3,5” (240 x 320) fino ai display da 7” con 800 x 400 pixel. Il controllore può essere utilizzato anche con i semplici display STN a colori o monocromatici.

La scheda dispone di una ricca connettività che include un modulo radio Rigado R41Z IEEE 802.15.4 con i protocolli Bluetooth 4.2 Low Energy, Thread e Zigbee, basato sulla MCU Kinetis KW41Z di NXP. Un modulo Silex SX-ULPGN 802.11b/g/n con 16 Mbit di Flash SPI integrati offre all’utente un gateway WLAN che permette di utilizzare i protocolli Internet, il supporto dei servizi Cloud e il motore di sicurezza integrato del SoC IoT Qualcomm QCA4010 Wi-Fi. Inoltre, grazie al lettore NFC basato sul CLRC663 di NXP, anch’esso disponibile sulla scheda HANI, questa rende più rapido lo sviluppo di dispositivi che facilitano l’accoppiamento con Bluetooth, dei lettori di etichette e dei prodotti physical-web.

Oltre a permettere il riconoscimento del contesto, i sensori presenti a bordo della scheda includono anche il sensore di pressione di precisione bio-compatible FXPQ3115BV di NXP, adatto ai dispositivi medicali come le apparecchiature CPAP, gli spirometri, gli inalatori o i concentratori di ossigeno. I sensori di moto MEMS, fra cui l’accelerometro a tre assi FXLS8471Q e il giroscopio FXAS21002CQ di NXP, consentono agli sviluppatori di inserire nelle loro interfacce il controllo dei gesti e il supporto di un ampio range di funzionalità di riconoscimento del contesto, in combinazione con il sensore di temperatura PCT2075GV e il sensore di luce ambientale AMS TSL25711FN di NXP, anch’essi presenti sulla scheda.

www.arrow.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.