Dopo la Formula E al via la Electric GT


tesla-electric-gt-420x300 Dopo la Formula E al via la Electric GT

Partirà il 3 novembre dal circuito di Jerez, in Spagna, il campionato per auto elettriche di serie Electric GT, noto anche come EPCS (Electric Production Car Series), dopo l’approvazione ufficiale della manifestazione da parte della FIA. Le 10 gare in programma si svolgeranno nei più famosi circuiti automobilistici europei tra cui Silverstone (UK) e Nürburgring (Germania) e vedranno la partecipazione di 20 vetture, tutte Tesla Model S P100D ad emissioni zero appositamente allestite per questo tipo di competizione.

Dopo il Campionato mondiale di formula E, ecco dunque un altro campionato riservato a vetture completamente elettriche, a dimostrazione del fatto che questo tipo di propulsione, silenziosa ed ecologica, può trovare impiego in tutte le situazioni, anche nelle manifestazioni sportive più impegnative.

Ora in molti si aspettano la logica conclusione di questo tipo di iniziative, un campionato Open che metta in competizione vetture con tutti i tipi di propulsione, per capire se, e di quanto, la propulsione elettrica abbia superato quella dei tradizionali motori endotermici.

Tornando alla Electric GT, le Tesla Model S appositamente allestite per questa manifestazione, hanno superato agevolmente i crash test della FIA; le vetture sono state alleggerite di circa 500 kg eliminando gran parte degli allestimenti interni superflui e sono state modificate nei freni, pneumatici e sospensioni. Per regolamento la potenza massima è stata limitata a 585 kW (circa 448 CV).

www.electricgt.co

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.