.

Campus Party: giovani, creativi, iperconnessi


Campus-Party-Italia-420x300 Campus Party: giovani, creativi, iperconnessi

Dal 18 al 22 luglio 2018 Milano ospita la tappa italiana del Festival internazionale dell’innovazione e della creatività dove decine di migliaia di ragazzi e ospiti provenienti da tutto il mondo si confrontano giorno e notte per (ri)progettare insieme il futuro.

Cinque giorni (e quattro notti) non stop, 4 mila tende, 7 palchi, 20 mila visitatori attesi, 350 speaker provenienti da tutto il mondo, 450 ore di contenuti, centinaia di partner, tra aziende, istituzioni, community e università.

Dal 18 luglio al 22 luglio Milano diventa la città a più alta concentrazione di giovani digitali. Arriva infatti in Italia la seconda edizione di Campus Party, la tappa italiana del più grande festival internazionale sul mondo dell’innovazione e della creatività.

L’invito di Campus Party è sfidante: “Riscriviamo insieme il codice sorgente dell’Italia”. Una vera e propria immersione nella più pura tecnologia, dedicata ai giovani fra i 18 e i 35 anni. Per 5 giorni gli “sviluppatori” del futuro creano insieme, con la partecipazione di aziende, istituzioni, community e università che condividono le proprie esperienze confrontandosi per cambiare il Paese. Attività 24h su 24h ma anche un Village con tende (fornite dall’organizzazione dell’evento) dove sognare nuove dimensioni.

Campus Party è un appuntamento in cui trovare ispirazione, formarsi ma anche confrontarsi h24 sui temi caldi del futuro, spaziando tra 5 aree tematiche: scienza, imprenditoria, coding, intrattenimento e creatività. È qui che si incrociano i destini e i talenti di chi già opera o sogna di lavorare nei campi della robotica o dell’ingegneria spaziale, del digital entertainment e della programmazione, della blockchain e del gaming, della computer graphic e della realtà virtuale e aumentata, del biohacking e della fusione uomo/tecnologia ma anche della musica elettronica, dello storytelling, dell’animazione 3D, dell’open source e di altri codici che verranno inventati.

L’evento diventa quindi anche un grande contenitore di opportunità, che offre la possibilità ai presenti di mettersi in mostra davanti alle migliori aziende italiane e internazionali.

Importante novità di questa edizione è la Job Factory, area in cui i partecipanti e le aziende possono conoscersi e svolgere diverse attività insieme. Un’occasione davvero unica per avere la possibilità di presentarsi a manager e dirigenti aziendali, mostrare il proprio talento, scambiare opinioni con loro e trovare lavoro!

Campus-Party-Italia-3-420x279 Campus Party: giovani, creativi, iperconnessi

Il Festival si sviluppa in tre spazi distinti:

  • Arena: il cuore dell’evento, con 7 palchi che ospitano talk, panel, interviste, 4 aree workshop e 1 BarCamp, con relatori di spicco nel panorama nazionale ed internazionale. Luogo di lavoro e di sfide con numerosi CPHack – esclusivo format per le hackathon di Campus Party – realizzati in collaborazione con tree, Open Innovation Partner dell’evento. L’Arena è anche il luogo di divertimento senza fine, con Meet&Greet, attività speciali, dj set e attività autogestite dai partecipanti.
  • Experience: dove toccare con mano il futuro e le tecnologie innovative – robot, VR, AR, simulatori, tornei e aree dedicate al gaming e all’eSport. Maker, aziende, istituzioni e università, inoltre, espongono soluzioni e progetti all’avanguardia.
  • Village: dove vivere insieme l’esperienza dell’evento, è l’area di riposo del campusero. Con un vero e proprio campeggio allestito all’interno della fiera, dove riposare in tende fornite dall’organizzazione per tutta la durata della manifestazione e trovare altre infrastrutture dedicate al relax che rendono Campus Party il più grande geek camping al mondo.

http://italia.campus-party.org/

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.