Partecipa anche tu a Design for a Cause!


LogoDesign-420x300 Partecipa anche tu a Design for a Cause!

Ci sono ancora pochi giorni di tempo per iscriversi a “Design for a Cause“, una sfida di progettazione per l’assistenza di persone con disabilità fisiche e mentali, basata sulla scheda di sviluppo Arduino MKR1000.

Design for a Cause” sottolinea l’impegno di Farnell element14, per migliorare la qualità della vita attraverso progetti tecnologici innovativi.

In questo ambito, element14 promuove l’iniziativa fornendo uno spazio creativo e stimolante per i maker che desiderano sviluppare un progetto a scopo sociale. Che si tratti del miglioramento di una sedia a rotelle di un amico, di robot cacciatori di malaria o controller di gioco ad accesso facilitato, tutti i progettisti e gli ingegneri possono trovare nella community element14 il supporto per dare vita ai propri progetti.

Per la sfida Design for a Cause, i partecipanti, membri della community element14, avranno il compito di realizzare progetti in grado di facilitare le attività quotidiane delle persone con disabilità fisiche o mentali. I partecipanti alla sfida sono invitati a pubblicare il codice e le proprie metodologie in modalità open source per ispirare altri a realizzare progetti uguali o simili.

La community element14 ha a cuore il supporto per gli altri. Con Design for a Cause siamo orgogliosi di fornire lo spazio necessario per lo sviluppo di nuove tecnologie che migliorino la vita quotidiana delle persone“, ha affermato Dianne Kibbey, Global Head of Community and Social Media per Premier Farnell e Farnell element14. “Siamo curiosi di scoprire in che modo i maker utilizzeranno la scheda di sviluppo Arduino MKR1000 per questa sfida, creando progetti IoT che aiutino realmente coloro che ne hanno più bisogno“.

Ai partecipanti verranno forniti i profili di tre persone con disabilità fisiche o mentali, come l’ipovisione, l’artrite e la perdita della funzione muscolare, e che potrebbero trarre beneficio dall’assistenza nelle attività quotidiane. I partecipanti alla sfida possono scegliere di sviluppare una tecnologia per uno di questi tre profili o per qualcuno di loro conoscenza. Alcune applicazioni di esempio per la sfida:

  • Kit di conversione per una sedia a rotelle elettrica open-source
  • Protesi intelligenti
  • Sistema di sostituzione sensoriale
  • Opzioni di cucina sicura per le persone ipovedenti
  • Ausili per la mobilità
  • Ausili per la manipolazione
  • Assistenza con gli elettrodomestici
  • Bastoni con rilevamento di prossimità
  • Dispositivi di comunicazione

Gli interessati possono iscriversi alla sfida Design for a Cause dal 23 maggio al 13 giugno. Il 22 giugno saranno selezionati fino a 20 partecipanti che potranno realizzare i loro progetti con una scheda Arduino MKR1000.

I partecipanti avranno a disposizione 11 settimane per realizzare i progetti e sviluppare 10 blog post condividendo i loro progressi con la community element14. I lavori verranno valutati da una giuria delle community Arduino ed element14 in termini di originalità, innovazione e caratteristiche tecniche.

Il vincitore della sfida Design for a Cause riceverà una donazione di $900 all’ente di beneficienza preferito, un multimetro digitale FLUKE 279 FC/IFLEX un kit fai da te per un braccio robotico Tinkerkit Braccio.  Il secondo classificato riceverà una donazione di $500 all’ente di beneficienza preferito, un oscilloscopio Tenma  72-8474 e un Microduino Quadcopter con joypad. 

www.element14.com/community/community/design-challenges/designforacause

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.