.

La crittografia DICE per il micro di sicurezza hardware CEC1702 di Microchip


CEC1702-1-420x300 La crittografia DICE per il micro di sicurezza hardware CEC1702 di Microchip

La diffusione dell’Internet of Things (IoT) e la sempre maggior pervasività delle connessioni Internet hanno come conseguenza un incremento delle minacce alla sicurezza, minacce che possono minare la reputazione di coloro che sono stati attaccati, alterare i dati finanziari dell’azienda e portare al furto di importanti informazioni di carattere industriale e commerciale. Pur essendo tutti consapevoli che la crittografia è l’unico modo per proteggere dati e strutture, spesso gli addetti ai lavori hanno difficoltà ad implementare tali soluzioni.

Al fine di semplificare queste procedure, Microchip Technology ha annunciato oggi che il suo microcontroller per la crittografia hardware è ora in grado di supportare lo standard di sicurezza Device Identity Composition Engine (DICE) che consente di implementare sicurezza hardware ai prodotti embedded. Ė altresì disponibile un nuovo CEC1702 IoT development kit per Microsoft Azure IoT, mediante il quale è possibile includere facilmente lo standard di sicurezza DICE nei prodotti in fase di sviluppo.

Aspetti salienti:

  • Crea facilmente dispositivi connessi sicuri con il nuovo kit di sviluppo per Microsoft Azure
  • DICE, semplice e affidabile, è implementato nell’hardware di sicurezza durante la produzione
  • L’architettura DICE riattribuisce automaticamente un pin di sicurezza e protegge il contenuto segreto se è presente un malware
  • Consente ai produttori di creare una catena di fiducia per più carichi di firmware

Le capacità degli hacker crescono con la complessità dei sistemi rendendo imperativo per i progettisti l’implementazione di solidi principi di sicurezza nello sviluppo dei loro prodotti. Sviluppato e supportato da esperti di settore del Trusted Computing Group (TCG), DICE  è un metodo semplice ed affidabile che può essere implementato nell’hardware dei prodotti durante la loro produzione. L’architettura suddivide il processo di avvio in livelli e crea contenuti segreti unici con una misura di integrità per ogni livello; inoltre riattribuisce un pin di sicurezza automaticamente, proteggendo i contenuti segreti ove fosse presente un malware. Uno dei principali vantaggi derivanti dall’utilizzo delle funzionalità di avvio sicuro del CEC1702 con lo standard DICE è che consente ai produttori di apparecchiature di creare una catena di fiducia per più carichi di firmware, cosa particolarmente importante nelle applicazioni più critiche, ad esempio nei sistemi di controllo delle centrali elettriche, nei server cloud, eccetera.

La progettazione e l’implementazione di dispositivi sicuri rimane una importante sfida per gli sviluppatori,” ha detto Ian Harris, vice president del computing products group di Microchip. “L’implementazione della sicurezza con DICE offre ai progettisti la certezza che la sicurezza fondamentale dei loro dispositivi è basata su principi sviluppati e controllati da esperti del settore. Combinato con l’architettura DICE, il multifunzione CEC1702 offre un modo semplice per aggiungere le funzionalità cruciali di sicurezza e la privacy richieste dai sistemi embedded.”

Il tempo e la facilità d’uso sono le principali considerazioni per i progettisti che sviluppano soluzioni connesse al cloud. Il CEC1702 IoT development kit con architettura DICE aiuta i progettisti a velocizzare i cicli di sviluppo. Il kit viene fornito con un potente e programmabile Controller 32-bit ARM Cortex-M4 e codice esempio per sviluppare rapidamente una soluzione sicura connessa al cloud. I clienti, certificati da Microsoft Azure, possono sviluppare il loro prodotto con la certezza che i componenti necessari per la connessione a Internet siano stati controllati e certificati. 

I clienti possono rivolgersi al kit di sviluppo IoT di Microchip per collegare rapidamente e facilmente i dispositivi al cloud ed aggiungere gli standard di sicurezza DICE al loro prodotto“, ha affermato Sam George, director, Microsoft Azure IoT, Microsoft Corp. “Il kit di sviluppo consente ai clienti di implementare lo standard DICE nell’hardware di un dispositivo, beneficiando allo stesso tempo delle funzionalità di sicurezza e privacy offerte da Microsoft Azure.”

Strumenti di Sviluppo

Microchip semplifica l’aggiunta dell’autenticazione e della crittografia ai dispositivi connessi, con il CEC1702 IoT development kit. Le caratteristiche del kit includono:

  • Scheda di sviluppo CEC1x02 con un Plug-in Module (PIM), che contiene il CEC1702 con acceleratori di crittografia integrati, risparmiando cosi spazio codice e riducendo il time to market;
  • Due connettori compatibili con l’ampia libreria di clickboard di MikroElektronika, che favoriscono requisiti di flessibilità nella progettazione;
  • MikroElektronika Wi-Fi 7 click board, equipaggiata con ATWINC1510-MR210PB IEEE 802.11 b/g/n/module di Microchip, ottimizzata per applicazioni IoT a risparmio energetico;
  • MikroElektronika THERMO 5 click board, che può misurare le temperature attraverso quattro canali in un range tra 0 e 127 gradi Celsius, e a range esteso da 64 a 191 gradi Celsius

Sia il CEC1702Q-B2-I/SX che il  CEC1702 IoT development kit sono già disponibili. Il prezzo del CEC1702 IoT development kit è di 199,99 USD.

www.microchip.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.