.

dsPIC33CH: da Microchip un dsPIC dual-core per applicazioni di controllo embedded high-end


dsPIC33CH-420x300 dsPIC33CH: da Microchip un dsPIC dual-core per applicazioni di controllo embedded high-end

Microchip Technology annuncia un nuovo Digital Signal Controller (DSC) con due core dsPIC DSC in un unico chip per applicazioni di controllo embedded. Il primo core è progettato per funzionare come master, il secondo come slave; quest’ultimo viene utilizzato per l’esecuzione di un codice di controllo dedicato e time-critical mentre il core master è occupato nell’esecuzione dell’interfaccia utente, del monitoraggio del sistema e delle funzioni di comunicazione per l’applicazione finale. dsPIC33CH è progettato specificamente per facilitare lo sviluppo indipendente del codice per i due core da parte di team di progettazione diversi, e per consentire una perfetta integrazione quando riuniti in un unico chip.

La famiglia dsPIC33CH è ottimizzata per realizzare alimentatori digitali di elevate prestazioni, controlli motore ed altre soluzioni che richiedano sofisticati algoritmi: circuiti per applicazioni in alimentazioni wireless, alimentatori per server, droni e sensori per autoveicoli.

In un alimentatore digitale, ad esempio, il core slave gestisce gli algoritmi math-intensive, mentre il core master gestisce in modo indipendente lo stack di protocollo PMBus e fornisce funzioni di monitoraggio del sistema, aumentando le prestazioni complessive del sistema e la sua reattività. La distribuzione del carico di lavoro complessivo su due core DSC in un singolo dispositivo consente una maggiore densità di potenza attraverso frequenze di commutazione più elevate che consentono l’impiego di componenti più piccoli. 

Aspetti salienti:

  • ottimizzato per controllo embedded real-world, di elevate prestazioni e time-critical;
  • Dual-core master/slave, perfettamente integrati dopo lo sviluppo separato del codice per ognuno dei core;
  • Core slave dedicato al controllo time-critical mentre il core master esegue funzioni di sistema;
  • Maggiore densità di potenza, frequenze di switching più elevate, aggiornamenti di sistema in tempo reale;
  • Periferiche dedicate che consentono di programmare i due core per un controllo incrociato.

La famiglia dsPIC33CH consente l’aggiornamento in tempo reale del sistema, funzione di grande importanza per gli alimentatori nei quali gli aggiornamenti del firmware devono essere eseguiti senza alcuna interruzione.

dsPIC33CH_BlockDiagram-414x300 dsPIC33CH: da Microchip un dsPIC dual-core per applicazioni di controllo embedded high-end

Nel caso di una ventola o una pompa per autoveicoli, il core slave è dedicato alla gestione del controllo time-critical di velocità e coppia mentre il master gestisce le comunicazioni Controller Area Network Flexible Data rate (CAN-FD), oltre al monitoraggio e alla diagnostica del sistema. I due core funzionano insieme perfettamente, implementando avanzati algoritmi che migliorano l’efficienza e la reattività. Inoltre, ciascuno dei nuovi core dei dispositivi dsPIC33CH è stato progettato per fornire prestazioni ancora più avanzati rispetto agli attuali core DSC dsPIC tramite: 1) più registri context-selected per migliorare la reattività degli interrupt 2) nuove istruzioni per accelerare le prestazioni del DSP 3) esecuzione più rapida delle istruzioni.

La famiglia dsPIC33CH offre un’integrazione senza precedenti in un piccolo package 5 x 5 mm ed include funzionalità come la comunicazione CAN-FD. Per ridurre i costi di sistema e le dimensioni delle schede, sono disponibili periferiche avanzate per ogni core, inclusi ADC ad alta velocità, DAC con generazione di forme d’onda, comparatori analogici, amplificatori analogici programmabili e hardware PWM (Pulse Width Modulation) ad alta risoluzione.Avere due core, con periferiche dedicate, consente di programmare i core affinché si controllino a vicenda, facilitando così la progettazione di un sistema robusto.

Strumenti di sviluppo:

Il dsPIC33CH è supportato dall’ecosistema di sviluppo MPLAB di Microchip, incluso l’Integrated Development Environment (IDE) MPLAB X, scaricabile gratuitamente, e  l’MPLAB Code Configurator.

La dsPIC33CH Curiosity Board (DM330028), al prezzo di 34,99 USD, è una economica e flessibile piattaforma che consente ai programmatori di creare rapidamente un prototipo ricco di funzionalità. Il dsPIC33CH Plug-in Module (PIM) for motor-control platforms (MA330039) è disponibile per i sistemi MCLV-2 e MCHV-2/3 di Microchip al prezzo di 25,00 USD.

Il dsPIC33CH PIM for general-purpose platforms (MA330040), al prezzo di 25.00 USD, è disponibile da subito per la Explorer 16/32 development board (DM240001-2).

Il dsPIC33CH viene prodotto in otto varianti di package, dal 28 pin dsPIC33CH64MP202, a varianti con 80 pin e con dimensioni di soli 5 x 5 mm. La disponibilità di memoria Flash va da 64 Kb a 128 KB.

www.microchip.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.