.

Nuove famiglie SAM L10 e SAM L11 a 32 bit focalizzate sulla sicurezza


SAM-L10-11-420x300 Nuove famiglie SAM L10 e SAM L11 a 32 bit focalizzate sulla sicurezza

Microchip rilascia le prime famiglie in grado di offrire una robusta sicurezza chip-level con tecnologia Arm TrustZone, la risposta alla crescente esigenza di sicurezza degli endpoint Internet of Things (IoT).

Le nuove famiglie SAM L10 e SAM L11 di MCU sono basate su core Arm Cortex-M23, con il SAM L11 che offre Arm TrustZone per Armv8-M, un ambiente programmabile che fornisce isolamento hardware tra librerie certificate, IP e codice dell’applicazione. Microchip attiva una robusta sicurezza aggiungendo anche resistenza alle manomissioni chip-level, boot sicuri e archiviazione sicura delle chiavi che, combinati con la tecnologia TrustZone, proteggono le applicazioni dei clienti sia da attacchi remoti che fisici.
Entrambe le famiglie di MCU offrono il più basso consumo energetico del settore, oltre alla possibilità di rilevamento tattile capacitivo con la migliore resistenza all’acqua e immunità al rumore del settore. Nei benchmark per i consumi di energia, il SAM L10 ha ricevuto un punteggio ULPMark di 405, ovvero una performance oltre il 200 percento migliore del concorrente più prossimo in graduatoria, certificato da Embedded Microprocessor Benchmark Consortium (EEMBC). Microchip utilizza la tecnologia proprietaria picoPower per offrire un basso consumo energetico – leader e riferimento di mercato – in modalità Active e in tutti gli step della modalità Sleep.

Aspetti salienti:

  • Consumi eccezionalmente bassi, rilevamento tattile capacitivo resistente all’acqua e immunità al rumore;
  • L’Arm TrustZone consente l’isolamento hardware tra librerie certificate, IP e codice dell’applicazione;
  • Robusta sicurezza abilitata dalla resistenza alle manomissioni chip-level, boot sicuro e archiviazione sicura delle chiavi;
  • Framework di soluzioni di sicurezza e provisioning sicuri grazie all’ecosistema di partner fidati.

Oltre alla tecnologia TrustZone, le caratteristiche di sicurezza del SAM L11 includono un modulo crittografico integrato in grado di supportare Advanced Encryption Standard (AES), Galois Counter Mode (GCM) e Secure Hash Algorithm (SHA). Il boot sicuro e l’archiviazione sicura delle chiavi con il rilevamento delle manomissioni stabiliscono una radice hardware di elevata affidabilità. Oltre a ciò, un bootloader sicuro consente aggiornamenti sicuri del firmware.

Microchip ha stretto una partnership con Trustonic, un membro del Security Design Partner Program di Microchip, per offrire una completa soluzione di sicurezza che semplifica e rende più veloce l’implementazione nei prodotti finali. Microchip ha anche stretto una partnership con Secure Thingz e Data I/O Corporation per offrire servizi di provisioning sicuro per i clienti SAM L11 che hanno un framework di sicurezza comprovato.

Entrambe le famiglie implementano la più recente generazione di Peripheral Touch Controller (PTC) di Microchip. I progettisti possono facilmente aggiungere interfacce tattili garantendo un’esperienza utente straordinariamente fluida ed efficiente anche in presenza di umidità e rumore, mantenendo un basso consumo energetico. L’interfaccia tattile rende il dispositivo ideale per una miriade di applicazioni Human Machine Interface (HMI) nei settori Automotive, Elettrodomestici, Medicale e Consumer.

SAM-L10-11_Chip-314x300 Nuove famiglie SAM L10 e SAM L11 a 32 bit focalizzate sulla sicurezza

Gli Evaluation Kit SAM L10 (DM320204) e SAM L11 (DM320205) Xplained Pro, al prezzo di 58,00$ cad., sono disponibili per avviare subito lo sviluppo. Tutti i prodotti SAM L10/L11 sono supportati da Atmel Studio 7 Integrated Development Environment (IDE), IAR Embedded Workbench, Arm Keil MDK e Atmel START, uno strumento online gratuito per la configurazione di periferiche e software;
START supporta anche la tecnologia TrustZone per configurare ed implementare applicazioni sicure. Ė altresì disponibile un potente debugger e data analyser per monitorare e analizzare il consumo di energia in tempo reale in relazione alle varie esigenze applicative. Sono anche disponibili QTouch Modular Library, 2D Touch Surface Library e QTouch Configurator di Microchip, per semplificare sviluppi touch.

I dispositivi SAM L10 e SAM L11 sono già disponibili in volumi di produzione, in una varietà di configurazioni e package.
www.microchip.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.