.

ADF5610, sintetizzatore microonde a banda larga da 55 MHz a 15 GHz


ADF5610-420x300 ADF5610, sintetizzatore microonde a banda larga da 55 MHz a 15 GHz

Analog Devices annuncia un sintetizzatore a banda larga con oscillatore (VCO) integrato, dotato di prestazioni e flessibilità senza precedenti, ideale per diverse applicazioni come aerospaziale, difesa, reti cellulari, ponti radio, strumentazione elettronica e terminali satellitari.

Il nuovo sintetizzatore N-frazionario a larga banda ADF5610 di ADI, a singolo chip, genera segnali RF da 55 MHz a 15 GHz con il più basso livello di rumore di fase nell’industria.

In confronto a soluzioni alternative che utilizzano oscillatori controllati in tensione multipli GaAs a banda stretta, l’ADF5610 offre una dissipazione di potenza ridotta del 50%, ingombri ridotti e una più semplice architettura che si traduce in risparmio sui componenti e time-to-market più rapido.

Alla pagina di prodotto dell’ADF5610 è possibile scaricare la documentazione, ordinare campioni e schede di valutazione.

Sviluppato su tecnologia proprietaria SiGe BiCMOS di ADI, l’ADF5610 permette un’ampia banda di modulazione e un basso Bit Error Rate (BER). Offre un livello di rumore di fase del VCO di-114 dBc/Hz a 100kHz di offset e -165 dBc/Hz a 100MHz di offset, a una portante di 10GHz e un ridotto rumore di fase di fondo normalizzato (FOM) di -229 dBc/Hz. Il PLL integrato permette salti di frequenza (frequency hopping) veloci e tempi di aggancio brevi (per esempio minore di 50 μs con il filtro di loop appropriato). I livelli di spurie del comparatore di fase sono tipicamente al di sotto di -45 dBc, e il livello del segnale d’uscita RF è di 6 dBm.

Il sintetizzatore a larga banda N-frazionario ADF5610 è di facile utilizzo e pienamente supportato dal tool di sviluppo ADIsimPLL, il tool completo di progettazione e simulazione, di semplice utilizzo per i sintetizzatori basati su PLL di Analog Devices, per la valutazione del rumore di fase, tempo di aggancio, jitter e le altre comuni specifiche di progetto. Il dispositivo può essere programmato attraverso l’interfaccia SPI integrata e al software di gestione.

L’ADF5610 può operare nell’intervallo di temperatura tra -40°C e +85°C e funziona con alimentazioni analogiche e digitali da 3,3V, e da 5-V per charge-pump e VCO, ed è compatibile con livelli logici da 1,8 V. Il sintetizzatore include anche le modalità power down hardware e software.

La disponibilità di campioni è immediata mentre da Agosto 2018 l’ADF5610 sarà disponibile in volumi di produzione nel package LFCSP da 7×7 mm al prezzo unitario di USD 47,98 per lotti di almeno 1.000 pezzi.

www.analog.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.