.

Da ON Semiconductor FSA4480, switch audio analogico USB Type-C e NCS21x amplificatori per il rilevamento della corrente


ON_Double-420x300 Da ON Semiconductor FSA4480, switch audio analogico USB Type-C e NCS21x amplificatori per il rilevamento della corrente

ON Semiconductor ha annunciato l’introduzione di nuovi dispositivi che possono essere usati congiuntamente in applicazioni USB-C (Type-C), dispositivi che garantiscono notevoli vantaggi in numerose altre applicazioni dove i consumi rappresentano un elemento critico. Si tratta del chip FSA4480, uno switch audio analogico USB Type-C con funzioni di protezione integrate e della serie di amplificatori per il rilevamento della corrente  NCS21x.

FSA4480 è uno switch multimediale ad alte prestazioni per porte USB Type-C che supporta auricolari audio analogici. Questo dispositivo consente a una porta USB-Type-C comune di trasferire segnali USB 2.0, segnali audio analogici e segnali provenienti da un microfono analogico. Il nuovo FSA4480, in grado di supportare un percorso di rilevamento audio, si propone come una soluzione ottimizzata ad alto grado di integrazione che permette di semplificare la fase di integrazione e minimizzare l’ingombro della soluzione complessiva. Esso include funzionalità di protezione per tensioni di valore elevato (fino a 20 VDC) e supporta un pinout conforme agli standard per le cuffie degli smartphone OMTP e CTIA – quest’ultimo conosciuto anche come AHJ (American Headset Jack).Ė prevista una protezione contro le sovratensioni (OVP) sui pin del nodo comune, mentre la disconnessione di ogni dispositivo audio viene rilevata automaticamente.

ONSPR3056_HRES-300x300 Da ON Semiconductor FSA4480, switch audio analogico USB Type-C e NCS21x amplificatori per il rilevamento della corrente

Grazie alla sua interfaccia I2C integrata, FSA4480 è facilmente controllabile mediante un processore host, mentre il fastidioso fenomeno di “pop & click” è fortemente attenuato durante le operazioni di accensione/spegnimento. Ospitato in un package WLCSP (Wafer Level Chip Scale Package) di dimensioni pari a soli 2,24 x 2,28 x 0,5 mm, il circuito è ideale per l’uso in dispositivi mobili dove gli ingombri rappresentano un elemento critico come smartphone, tablet, telecamere digitali e altoparlanti. Esso può anche essere utilizzato in sistemi di elaborazione tra cui laptop, desktop e notebook ibridi.

La famiglia NCS21x, formata da amplificatori per il rilevamento della corrente di tipo bi-direzionale che integrano resistori di precisione a elevato grado di adattamento, rappresenta una soluzione compatta e accurata per la misura di tensioni differenziali di valore ridotto. Questi dispositivi, in grado di rilevare tensioni di modo comune nell’intervallo compreso tra -0,3 e 26 V, sono ideali per il rilevamento della corrente “high side” e “low side”.

ONSPR3056_1_HRES-300x300 Da ON Semiconductor FSA4480, switch audio analogico USB Type-C e NCS21x amplificatori per il rilevamento della corrente

L’architettura a deriva nulla (zero drift) degli amplificatori NCS21xR assicura sia una bassa tensione di offset di ingresso (che può essere di soli 35 µV) sia una ridotta deriva dell’offset (fino a 0,5 µV/°C). In combinazione con i componenti per l’impostazione del guadagno integrati, questi dispositivi sono in grado di rilevare cadute di tensione di ridotta entità ai capi dello shunt, assicurando una maggiore accuratezza del guadagno e prestazioni migliori al variare della temperatura.

Disponibili in versioni con valori di guadagno di 50/ 100/ 200 e 500/ con un errore di guadagno pari a ±1% (max), questi nuovi amplificatori di ON Semiconductor sono caratterizzati da una corrente di riposo di 40 μA, che permette di incrementare in modo significativo l’efficienza e rende questi dispositivi ideali per applicazioni alimentate a batteria. La disponibilità in package SC-70 e UQFN permette di utilizzare questi amplificatori per il monitoraggio della corrente di carica/scarica, un’operazione necessaria per la gestione della batteria in dispositivi quali smartphone, tablet e laptop. Grazie alla sempre più ampia diffusione di USB Type-C in mercati in rapida crescita come quelli dei veicoli elettrici e ibridi e in parecchi altri prodotti consumer, questi amplificatori per il rilevamento della corrente trovano spazio nei blocchi per il condizionamento dei segnali, il controllo motore e la gestione della potenza.

I nuovi swicht multimediali e amplificatori per il rilevamento della corrente rivestono un ruolo importante nella gestione dell’interfaccia USB Type-C presente negli attuali dispositivi mobili” – ha detto Wiren Perera, responsabile per le attività IoT di ON Semiconductor. “Il progetto ad alto grado di integrazione, il funzionamento a basso consumo e le ridotte dimensioni fanno di questi dispositivi la soluzione ideale per smartphone e tablet, dove lo spazio disponibile è limitato e l’aspetto energetico assume un’importanza critica. Senza dimenticare che questi amplificatori per il rilevamento della corrente possono risultare utili per il controllo della potenza in apparati di maggiori dimensioni come elettrodomestici e veicoli elettrici”.

www.onsemi.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.