MCP39F511A, dual-mode Power Monitoring IC da Microchip


MCP39F511A_Microchip-420x300 MCP39F511A, dual-mode Power Monitoring IC da Microchip

Microchip Technology annuncia un flessibile IC per power monitoring dual-mode che misura sia in modalità AC che DC con la precisione più elevata del settore, pari ad un errore dello 0,1% su un ampio intervallo.  Il calcolo dei dati di potenza e il monitoraggio degli eventi sono inclusi in un singolo IC, riducendo i costi di distinta base ed il tempo di sviluppo del firmware.

L’ IC per power monitoring   MCP39F511A   è un dispositivo altamente integrato che risponde alla crescente esigenza di misurazione più accurata di dati di potenza in progetti di elevate prestazioni. Il monitoraggio dell’alimentazione è diventato più diffuso nei mercati in crescita come Smart City, e Smart Home, e al contempo gli sviluppatori cercano di monitorare le prestazioni del prodotto e migliorarne l’utilizzo dell’energia.

Al fine di semplificare le procedure di calibrazione e supportare la maggior parte dei requisiti di precisione, sono inclusi anche due Analogue-to-Digital Converter (ADC) delta sigma a 24-bit con prestazioni signal-to-noise ratio plus distortion (SINAD) di 94,5 dB ed un motore di calcolo a 16-bit. Adatto ad una vasta gamma di applicazioni consumer, Internet of Things (IoT) e industriali, l’MCP39F511A rileva automaticamente il tipo di alimentazione e commuta tra le modalità AC e DC, ottimizzando i risultati delle misurazioni. 

Aspetti salienti:

  • Un singolo circuito integrato misura le modalità AC e DC con precisione leader di mercato
  • Rileva automaticamente il tipo di alimentazione e commuta tra le modalità AC e DC
  • Aiuta nella risoluzione dei problemi con EEPROM on-chip che registra gli eventi critici
  • Riduce i costi BOM e i tempi per lo sviluppo del firmware

Il dispositivo inoltre aiuta gli sviluppatori nella risoluzione dei problemi con una EEPROM on-chip che registra eventi critici, oltre a disporre di un riferimento di tensione a bassa deriva integrato, ed un oscillatore interno per ridurre i costi di implementazione.

Gli altri vantaggi derivanti dall’utilizzo del MCP39F511A includono la sua flessibilità e la facilità di implementazione. Il dispositivo fornisce calcoli di potenza standard come potenza attiva, reattiva e apparente, energia attiva e reattiva, corrente e tensione root-mean-square (RMS), frequenza di linea e fattore di potenza, che consentono ai progettisti di aggiungere facilmente funzioni di power monitoring estremamente precise ad applicazioni finali con un minimo sviluppo del firmware.

Per semplificare ulteriormente gli sforzi di sviluppo, l’MCP39F511A include funzionalità avanzate come auto-save e auto-load di quantità di energia da e verso l’EEPROM in caso di perdita di alimentazione o avvio, garantendo così che i risultati di misurazione non vengano mai persi quando l’alimentazione viene meno in modo imprevisto. Il monitoraggio degli eventi nelle varie condizioni di alimentazione migliora anche la manutenzione preventiva del sistema e consente agli sviluppatori di gestire meglio il consumo energetico.

Il dispositivo è supportato dalla MCP39F511A Power Monitor Demonstration Board (ADM00667), al prezzo di 150$, un sistema di monitoraggio di energia e potenza monofase dalle complete funzionalità.  

Il sistema calcola e visualizza la potenza attiva, la potenza reattiva, la corrente RMS, la tensione RMS, l’energia attiva (sia importata che esportata) e l’energia reattiva a quattro quadranti. Si collega facilmente tramite USB al “Power Monitor Utility Software” che offre un controllo automatizzato per consentire agli utenti di valutare facilmente tutte le impostazioni di configurazione del sistema.

L’ MCP39F511A è già disponibile in volumi di produzione al prezzo di 1,80 dollari per ordini di 10.000 pezzi.

www.microchip.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.