.

Green Hills Software e Paragon collaborano per fornire soluzioni In-Vehicle Infotainment


GreenHillsLogo-1-420x221 Green Hills Software e Paragon collaborano per fornire soluzioni In-Vehicle Infotainment

Paragon integra il supporto dei file system NTFS, HFS+ ed exFAT con il sistema operativo real-time INTEGRITY.

Green Hills Software e Paragon Software annunciano l’integrazione di Paragon File System Link con il sistema operativo in tempo reale (RTOS) Green Hills INTEGRITY. I driver Paragon consentono agli automobilisti di collegare dispositivi USB, schede SD o altri supporti di memorizzazione direttamente ai sistemi di infotainment di bordo (In-Vehicle Infotainment, IVI) e di riprodurre all’istante audio e video, indipendentemente dal file system utilizzato.

Paragon File System Link si integra perfettamente con la piattaforma di INTEGRITY garantendo il supporto dei file system NTFS, HFS+ ed exFAT, che si aggiungono a quelli già supportati nativamente. La soluzione realizzata da Paragon permette di accedere in modalità multi-processo in lettura e scrittura ai file system NTFS, HFS+ ed exFAT, ottenendo elevate prestazioni in termini di velocità di montaggio della memoria di massa e indicizzazione iniziale dei file e di utilizzo della CPU.

Konstantin Komarov, CEO di Paragon Software, commenta: “La nostra collaborazione con Green Hills Software permette di soddisfare al meglio le esigenze delle applicazioni telematiche e infotainment oggi richieste nel settore automobilistico utilizzando dei driver a livello di kernel ottimizzati in termini di prestazioni. La versione ottimizzata di Paragon File System Link sviluppata per l’infrastruttura INTEGRITY Virtual File System consente a diverse applicazioni di servire più client contemporaneamente, garantendo più livelli di fail-safety. Inoltre, Paragon File System Link garantisce l’integrità dei dati in caso di montaggio non corretto, perdita dell’alimentazione e altre tipologie di guasti“.

La funzionalità Standby Mode di Paragon garantisce la coerenza del file system e riduce la necessità di effettuare operazioni di controllo e riparazione del file system. L’efficace funzione di montaggio rapido consente di accedere istantaneamente ai contenuti, riducendo notevolmente i tempi di risposta del sistema. Grazie al suo codice sorgente estremamente ottimizzato, Paragon File System Link riduce i requisiti di sistema senza sovraccaricare le risorse disponibili. Paragon File System Link è un modulo kernel molto versatile che si integra facilmente in flussi di lavoro complessi, garantendo un time-to-market estremamente rapido.

Il sistema operativo RTOS INTEGRITY di Green Hills Software è ampiamente diffuso tra gli OEM e i fornitori Tier 1 del settore automotive. L’architettura di partizionamento avanzata, la virtualizzazione sicura e la gestione delle risorse dei processori garantiscono ai sistemi elettronici utilizzati in applicazioni automotive tutti i necessari livelli di sicurezza, certificazione e determinismo richiesti dal mercato. La tecnologia INTEGRITY è certificata ai più alti livelli di sicurezza automobilistica (ISO 26262 ASIL D) e al più alto livello di protezione mai raggiunto per qualsiasi prodotto software: il Common Criteria EAL 6+, High Robustness.

Chris Tubbs, Business Development Director EMEA di Green Hills Software, afferma: “Alle applicazioni automotive si richiede sempre più di offrire a guidatori e passeggeri la possibilità di interagire in modo fluido con i sistemi interni di intrattenimento, così come sono abituati in altri ambienti. Per raggiungere questo obiettivo, ai produttori occorre un ambiente software sicuro che permetta, tra le altre cose, una facile integrazione dei supporti di memorizzazione esterni. L’integrazione di Green Hills INTEGRITY con Paragon File System Link fornisce esattamente questa combinazione“.

www.ghs.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.