.

Analog Devices ha dato inizio ai lavori per il nuovo Quartier Generale a Wilmington


ADI.GroundBreaking-420x300 Analog Devices ha dato inizio ai lavori per il nuovo Quartier Generale a Wilmington

Ospiterà oltre 450 dipendenti, accelerando la produzione, l’innovazione e la collaborazione a livello mondiale.

Analog Devices  ha annunciato di aver dato ufficialmente inizio ai lavori per il suo nuovo quartier generale a Wilmington, in Massachusetts. La nuova struttura ospiterà laboratori all’avanguardia di progettazione e produzione e uno spazio di collaborazione di gruppo inter-funzionale. Oltre ai 13.700 m² dedicati a ricerca e sviluppo, il quartier generale comprenderà anche un hub di 4.700 m² in cui saranno allestiti un bar, una palestra e un auditorium al fine di incentivare i dipendenti, di tutti i reparti e con diverse mansioni, a riunirsi, entrare in contatto e dare il meglio di sé.

In occasione della cerimonia inaugurale dell’11 luglio, hanno partecipato Jay Ash, Secretary of Housing and Economic Development for the Commonwealth of Massachusetts, il senatore Bruce Tarr, Jeff Hull, Manager of the Town of Wilmington e altre autorità del Commonwealth, quali l’Associated Industries of Massachusetts, la Town of Wilmington Board of Selectmen e la Finance Committee. Dopo alcuni brevi interventi degli ospiti, tra cui il co-fondatore e presidente di Analog Devices, Ray Stata, i dirigenti e i relatori hanno partecipato a un “inizio lavori” celebrativo. La storia illustrata della struttura di Wilmington è stata esposta accanto ai rendering delle nuove strutture e alle immagini delle ristrutturazioni, mostrando spazi pieni di luce e vegetazione sia all’interno che all’esterno degli edifici.

Ci stiamo impegnando a costruire l’Analog Devices del futuro”, ha dichiarato John Hassett, SVP of Global Operations and Technology di Analog Devices. “Abbiamo investito e aggiornato le nostre strutture per fornire le tecnologie e i progetti più moderni e all’avanguardia sul mercato, e supportare e promuovere il più alto livello di innovazione. Questa nuova sede rappresenterà una vetrina globale, permettendoci di mettere in evidenza il nostro miglior lavoro, di attrarre i migliori talenti e costruire nuove partnership”.

Presente a Wilmington dal 1981, Analog Devices è il produttore più longevo e rilevante della città. Analog Devices è stata un partner affidabile e un sostenitore della comunità locale, sottoscrivendo borse di studio STEM locali, sponsorizzando l’atletica e contribuendo a diverse cause ambientali.

 “La forza del Massachusetts è esemplificata da Analog Devices e dalla sua posizione all’avanguardia nel campo della tecnologia”, ha affermato Jay Ash. “Congratulazioni per aver dato il via al nuovo quartier generale, dopo 53 incredibili anni di innovazione e i molti altri che verranno. Apprezziamo il contributo dell’azienda al Commonwealth“.

Analog Devices ha collaborato con l’architetto Steven Baker per la progettazione dell’edificio e con Lee Kennedy per la costruzione. La compagnia prevede di trasferirsi nei nuovi spazi entro il 2020.

www.analog.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.