ADM1266, Super Sequencer programmabile semplifica la gestione multi-rail


ADM1266-420x300 ADM1266, Super Sequencer programmabile semplifica la gestione multi-rail

Analog Devices annuncia il Super Sequencer ADM1266 Power by Linear, un dispositivo programmabile in grado di monitorare, sequenziare e marginare fino a 17 fonti di alimentazione. Per sistemi con più di 17 rail, un bus proprietario interdevice a cavo doppio può sincronizzare fino a 16 dispositivi ADM1266. Un algoritmo di sequencing integrato monitora rilevatori di fault di alimentazione, general purpose I/O e timer per accendere e spegnere l’alimentazione nella sequenza definita dall’utente. La configurazione viene eseguita tramite l’intuitiva GUI ADI Power Studio, riducendo i tempi di progettazione. L’ADM1266 consente una gestione semplice e flessibile di sistemi di alimentazione complessi per FPGA, ASIC, schede processori in router e switch di rete, server e sistemi di archiviazione dati.

Alla pagina di prodotto dell’ADM1266, è possibile scaricare la documentazione, ordinare campioni e schede di valutazione.

L’ADM1266 integra un convertitore analogico-digitale (ADC) e nove convertitori digitali-analogici con uscita in tensione (DAC) che regolano il nodo di feedback o il riferimento di un convertitore DC-DC per implementare un sistema di marginazione autonomo closed-loop. La EEPROM non volatile, se impostata durante la configurazione del sequencing, registra le informazioni di tensione, tempi e guasti, semplificando il debugging.

L’ADM1266, insieme al software ADI Power Studio, opera come una macchina a stati configurabile in grado di soddisfare requisiti complessi di sequencing. Le funzioni di debugging integrate, come i breakpoint e la black-box, insieme alle procedure guidate di configurazione del software, riducono i tempi di sviluppo e debugging da giorni a poche ore. Il bus interdevice può connettere più ADM1266 assicurando che essi funzionino come un solo dispositivo, rendendo semplice e intuitiva la progettazione. La gestione della complessità è lasciata al software, che consente di passare senza problemi da una progettazione a 17 rail a una a 257. 

Caratteristiche principali: 

  • Marginazione, sequencing, controllo e monitoraggio delle fonti di alimentazione
  • Controllo, sequencing e monitoraggio fino a 17 fonti
    • 257 supply con più dispositivi ADM1266 collegati
    • Bus interdevice a doppio cavo per collegamento in cascata
    • Motore di sequencing completamente programmabile
  • Interfaccia standard PMBus
  • EEPROM per configurazione non volatile e black-box per registrazione degli errori
  • Memoria principale e backup
  • Supportato da ADI Power Studio
  • ADC a 12 bit per il monitoraggio delle tensioni in uscita
  • 9 DAC a 8 bit con uscita in tensione per la marginazione della tensione in ingresso
  • Alimentato dalla più potente tra le due fonti da 3V e 15V
  • 16 PDIO e 9 GPIO

Progettato per un intervallo di temperature operative da −40°C a 85°C, l’ADM1266 è disponibile in package LFCSP a 64 pin da 9×9 mm al prezzo unitario di 11,99 USD (per ordini di almeno 1.000 pezzi).

www.analog.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.