Renesas e OpenSynergy per un sistema di cockpit potente e sicuro


Renesas_OpenSynergy-420x300 Renesas e OpenSynergy per un sistema di cockpit potente e sicuro

Il SoC R-Car di Renesas e l’Hypervisor di OpenSynergy consentono una pratica visualizzazione condivisa del Meter Display e della funzione IVI.

Renesas Electronics Corporation e OpenSynergy, produttore leader nel mercato di Hypervisors per automotive, hanno annunciato oggi l’integrazione del system-on-chip (SoC) R-Car H3 di Renesas e del COQOS Hypervisor SDK di OpenSynergy nel cockpit sicuro a display multipli per automotive di Parrot Faurecia. L’ultima versione di Android è il Sistema Operativo guest dell’Hypervisor COQOS, il quale esegue sia la funzionalità del quadro strumenti, inclusi gli elementi di visualizzazione rilevanti per la sicurezza basati su Linux, sia il sistema di infotainment (IVI) di bordo basato su Android su un singolo SoC R-Car H3.

Il COQOS Hypervisor SDK condivide la GPU R-Car H3 con Android e Linux, consentendo di presentare le applicazioni su display multipli, realizzando così un sistema di cockpit potente e flessibile.

La tecnologia hypervisor di OpenSynergy sulla piattaforma Renesas R-Car H3 offre sicurezza e scalabilità ai nostri sistemi di infotainment anteriori e posteriori”, ha dichiarato Frederic Fonsalas, strategy director di Parrot Faurecia Automotive. “Il nostro primo domain controller con cockpit multi-display che utilizzerà questa nuova tecnologia andrà in produzione nel 2019 con uno dei principali produttori di automobili in Europa.”

Siamo lieti di avere la possibilità di unire le forze con OpenSynergy, un partner forte che ci ha consentito di offrire una soluzione cockpit innovativa utilizzando Android per la funzione IVI”, ha dichiarato Naoki Yoshida, Vicepresidente, Automotive Technical Customer Engagement Division, Automotive Solution Business Unit, Renesas Electronics Corporation. “Avere questo sistema di hypervisor robusto e flessibile, scelto da Parrot Faurecia, pronto per la produzione nel 2019 apre per noi nuovi orizzonti.”

COQOS Hypervisor SDK sfrutta appieno le estensioni di virtualizzazione hardware e software fornite da Renesas. “I nostri prodotti si combinano alla perfezione”, ha sottolineato l’amministratore delegato di OpenSynergy, Stefaan Sonck Thiebaut. “La soluzione di OpenSynergy include funzionalità chiave, come ad esempio la visualizzazione condivisa, che consente a diverse macchine virtuali di utilizzare display multipli in maniera flessibile e sicura. Ciò offre più opzioni ai nostri clienti e li aiuta ad accelerare il processo time-to-market.”

L’SoC R-Car H3 per automotive di Renesas offre funzioni e prestazioni ottimali per i cockpit integrati e le automobili connesse. La GPU R-Car H3 e l’IP audio/video incorporano funzioni di virtualizzazione, rendendo quest’ultima possibile da parte dell’hypervisor e consentendo a più sistemi operativi di lavorare in maniera indipendente e sicura.

L’ultima tecnologia di virtualizzazione di OpenSynergy, il COQOS Hypervisor SDK, è costruita attorno ad un hypervisor sicuro ed efficiente, in grado di eseguire simultaneamente su un singolo SoC software da sistemi operativi multifunzionali, quali Linux o Android, RTOS e software compatibili con AUTOSAR. Utilizza le funzioni di virtualizzazione dell’R-Car H3 per sfruttarne al meglio le prestazioni e garantire un’elevata affidabilità.

La funzionalità del quadro strumenti, che richiede un alto livello di affidabilità, è gestita da Linux. Ma sebbene Linux sia un sistema operativo ideale per gestire il quadro strumenti, non è in grado di fornire da solo il livello di sicurezza richiesto (ASIL). Per questo motivo, OpenSynergy ha sviluppato Safe IC Guard come ulteriore meccanismo di salvaguardia. Funziona su un sistema operativo guest separato e verifica che le informazioni rilevanti per la sicurezza siano visualizzate correttamente.

La funzionalità IVI opera su un terzo sistema operativo guest, in questo caso basato su Android. Il COQOS Hypervisor SDK è stato preintegrato e testato con le versioni più recenti di Android, tra le quali Android P.

Il COQOS Hypervisor SDK di OpenSynergy, consente a più sistemi operativi di utilizzare la GPU R-Car H3 contemporaneamente senza interferenze e di accedere a diversi display multipli. L’applicazione IVI in esecuzione su Android e il quadro strumenti in esecuzione su Linux possono condividere lo stesso display. Un gestore dello schermo controlla la visualizzazione condivisa all’interno del quadro strumenti in modo che il contenuto dell’immagine corrispondente non oscuri le informazioni critiche sulla sicurezza. Il COQOS Hypervisor SDK include inoltre un gateway CAN compatibile con AUTOSAR che opera sul core Arm Cortex-R7 sull’R-Car H3 di Renesas. Ciò consente una connessione perfetta con la rete di bordo.

OpenSynergy fornisce prodotti software integrati per la generazione future di veicoli. I prodotti di hypervisor e comunicazione aprono la strada ad un’esperienza di guida integrata.

La piattaforma di virtualizzazione COQOS Hypervisor SDK supporta la convergenza delle funzioni del veicolo basate su software con diversi requisiti in materia di sicurezza e protezione. È progettato per controller di cockpit multi-display, antenne intelligenti o potenti domain controller che utilizzano un mix di tecnologia AUTOSAR e soluzioni open source, come ad esempio Linux e Android.

Gli stack di comunicazione di OpenSynergy consentono una connessione wireless tra l’automobile e il cloud, oppure tra l’automobile e un qualsiasi dispositivo mobile. Blue SDK di OpenSynergy è l’implementazione bluetooth di riferimento per molti OEM in tutto il mondo.

www.renesas.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.