.

Anritsu presenta ad ECOC 2018 il 64-Gbaud PAM4 Pulse Pattern Generator (PAM4 PPG)


MP1900a-front-top_PPG-420x300 Anritsu presenta ad ECOC 2018 il 64-Gbaud PAM4 Pulse Pattern Generator (PAM4 PPG)

Il più recente modulo per lo strumento MP1900A leader di mercato tra i Signal Quality Analyzer verrà presentato e messo in funzione presso lo Stand #408.

Anritsu Corporation ha annunciato che i visitatori di ECOC 2018 (24-26 Settembre, Roma) potranno assistere presso lo Stand #408 ad una dimostrazione del nuovo 64 Gbaud PAM4 Pulse Pattern Generator (PPG) installato sulla serie di Signal Quality Analyzer – R MP1900A. Il 64 Gbaud PAM4 PPG è una soluzione di test per la valutazione della qualità e misura di bit error rate dei segnali di livello più elevato destinati all’uso nelle comunicazioni di ultima generazione a velocità fino 400/800GbE.
La Serie MP1900A è un BERT (Bit Error Rate Tester) di elevate prestazioni che misura con precisione apparati di comunicazione, dispositivi elettronici e ottici ad alta velocità di prossima generazione, inclusi quelli per applicazioni M2M, IoT e transceiver ottici utilizzati in server high-end.
Il metodo di trasmissione PAM4 alla velocità di 53,125 Gbaud candidato a implementare 400GbE implica diverse sfide: breve ampiezza di impulso con bit della durata di 18,8 ps, ampiezze di transizione di un terzo più piccole rispetto ai segnali NRZ, un rilevamento più complesso che richiede molto più tempo e maggiore accuratezza nella valutazione delle performance del segnale.
La misura del bit error rate di moduli e dispositivi effettuata con elevata precisione e buona riproducibilità richiede un’eccellente fonte di segnale di riferimento ed uno strumento di misura con eccellenti prestazioni ad alta frequenza e banda larga, basso rumore e sensibilità di ingresso di livello superiore.
La dimostrazione sarà focalizzata su come il Pulse Pattern Generator (PPG) possa rilasciare segnali NRZ e PAM4 fino a 64 Gbaud con prestazioni elevate e basso rumore alle alte frequenze, mentre raggiunge elevati tempi di Tr/Tf (dal 20 all’80%) di 8,5 ps (tipico) e basso jitter intrinseco di 170 fs (tipico), raggiungendo le più elevate prestazioni tra i tester PAM4 nella banda dei 64 Gbaud.
Il 64 Gbaud PAM4 PPG sarà fondamentale per valutare le prestazioni effettive dei DUT, nonché nel troubleshooting in presenza di prestazioni degradate dovute al percorso del segnale e problemi difficili da risolvere quali i margini di performance inadeguati, il tutto contribuendo a migliorare lo sviluppo del prodotto e ottimizzarne i tempi di validazione.
Il compatto modulo 64 Gbaud a banda larga si installa facilmente in uno slot dell’unità principale MP1900A rendendo disponibile un controllo indipendente di Emphasis a 4 taps, PAM4 Code/Gray Code, editing dello schema dei simboli e altre funzioni necessarie per misurare i segnali PAM4. Questo bit error rate test system con la sua facilità d’uso, e funzioni all-in-one semplifica enormemente la configurazione del sistema di misura e l’impostazione dei parametri per ridurre i tempi di test del dispositivo PAM4.
www.anritsu.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.