.

Nuova serie BD9S: convertitori buck DC/DC ultra-compatti per applicazioni automotive


Rohm_DC-DC_BD9S-Serie-Final-420x300 Nuova serie BD9S: convertitori buck DC/DC ultra-compatti per applicazioni automotive

Per offrire alimentazioni efficienti ed affidabili a sensori e telecamere, contribuendo all’evoluzione della guida assistita sicura.

ROHM ha recentemente annunciato che è disponibile la serie BD9S (BD9S400MUF-C, BD9S300MUF-C, BD9S200MUF-C, BD9S100NUX-C, BD9S000NUX-C). Si tratta di una serie di convertitori buck DC/DC sincroni sul lato secondario destinata al settore automotive, che vanta grande affidabilità e bassi consumi di energia, con un fattore di forma compatto; i dispositivi sono idonei ad un range di temperature compreso tra -40 e +125 °C. Il package wettable flank li rende adatti all’impiego in applicazioni quali radar, telecamere e sensori destinati alla guida assistita.

Le crescenti esigenze in fatto di sicurezza richiedono l’adozione di sistemi di prevenzione degli incidenti e l’evoluzione delle auto a guida autonoma. Di conseguenza occorre un numero maggiore di sottosistemi, compresi i sensori e i moduli telecamera, con maggiori consumi di energia. Al tempo stesso è necessario ridurre dimensioni e quantità dei componenti, per contenere il peso dei veicoli. Le prestazioni di ROHM per soddisfare gli impegnativi requisiti posti dai circuiti integrati di potenza sono ai vertici del settore, ottenute sfruttando propri design e tecnologie di fabbricazione – studiati nel corso di molti anni – unitamente ad un sistema di produzione completamente integrato. I circuiti integrati di potenza contribuiscono anche a migliorare la sicurezza, caratteristica necessaria anche per future applicazioni.

La serie BD9S è composta di circuiti integrati di potenza molto compatti, destinati ad applicazioni automotive che richiedono efficienza elevata, e comprendono una funzione di abilitazione per regolare i tempi di avviamento, nonché un indicatore di uscita PGOOD per ottimizzare la sicurezza funzionale del sistema.

Quest’ampia linea di prodotti supporta correnti di uscita comprese tra 0,6 e 4,0 A. L’offerta riguarda package da 2 e 3 mm2, ai vertici del settore, estremamente efficienti dal punto di vista funzionale, dato che realizzano la miglior efficienza di conversione di potenza della categoria, pari al 90% (a 3,6 V in ingresso/1,8 V in uscita). A ciò si aggiunga che il controllo della modalità di corrente garantisce una rapida risposta ai transitori di carico e, abbinandolo ad una frequenza di commutazione fissa di 2,2 MHz, impedisce interferenze alla banda AM. Questa frequenza più alta consente l’uso di componenti esterni più piccoli, contribuendo così ad aumentare il grado di miniaturizzazione e i risparmi di energia.

Caratteristiche fondamentali:

  1. Abilitazione del controllo e dell’indicatore della tensione di uscita per migliorare l’affidabilità del sistema.

Questi circuiti integrati comprendono una funzione di abilitazione della regolazione del tempo di avvio e un’uscita integrata (funzione Power Good) per indicare che è stata raggiunta la tensione di uscita corretta.

  1. Miniaturizzazione ed efficienza ai vertici del settore

I convertitori buck DC/DC secondari destinati ad applicazioni automotive, necessitano di maggiori caratteristiche di miniaturizzazione e di elevate prestazioni funzionali. Le dimensioni di 2 x mm2 ai vertici del settore, con un funzionamento completamente sincrono, e il design ottimizzato, garantiscono la miglior efficienza di conversione di potenza, ai vertici della categoria fra prodotti equivalenti da un punto di vista funzionale (90% a 3,6 V in ingresso/1,8 V in uscita).

Il loop di controllo della modalità di corrente con variazioni della frequenza fisse a 2,2 MHz rende possibile ridurre le dimensioni dei componenti periferici, eliminando le interferenze dalla banda radio AM. La modalità a basso carico dedicata migliora l’efficienza nel range del carico di corrente minore. Ne risultano miniaturizzazione e risparmi di corrente maggiori.

  1. La serie BD9S comprende correnti di uscita fino a 4,0 A

ROHM offre modelli ultra-compatti con correnti di uscita comprese tra 0,6 A e 4,0 A. Si contribuisce così all’ottimizzazione del modello, supportando la flessibilità di sistema.

Esempi applicativi:

  • Sensori, telecamere e radar ADAS
  • Drive recorder
  • Altre applicazioni destinate al settore automotive che richiedono efficienza elevata, affidabilità di livello superiore e maggiore compattezza.

www.rohm.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.