La community element14 lancia la sfida di progettazione “Sixth Sense”


far356-feature-image-1-420x300 La community element14 lancia la sfida di progettazione "Sixth Sense" 

La nuova sfida di progettazione che sfrutta la tecnologia dei droni è aperta. 

element14.com, ha lanciato la sfida di progettazione “Sixth Sense” nella quale la community ha il compito di creare un piccolo veicolo autonomo controllato a distanza, come ad esempio un drone, un robot o un dispositivo per l’esplorazione di gallerie. In aggiunta, il progetto dovrebbe mostrare un “sesto senso” visualizzando le capacità dei prodotti STMicroelectronics e TE Connectivity per migliorare il rilevamento e la raccolta dei dati del veicolo comandato a distanza.  Le idee per le applicazioni potenziali della sfida potrebbero andare da un drone per il rilevamento degli incendi boschivi a una sonda per scarichi autoguidata fino a un monitor per condutture subacquee.

La sfida di progettazione “Sixth Sense” evidenzia l’impegno di Farnell element14 nel supportare i maker, favorendo l’innovazione e facilitando la creazione di progetti pronti all’uso che impiegano la tecnologia per migliorare il mondo in cui viviamo. Le sfide di progettazione per la comunità element14 sono rivolte ai tecnici di progettazione e manutenzione, ai tecnici addetti ai test e ai maker. 

“In qualità di Development Distributor, incoraggiamo il nostro mezzo milione di membri della community a creare progetti divertenti, ingegnosi e utili alla società“, ha affermato Dianne Kibbey, Global Head of Community and Social Media per Farnell element14. “Insieme ai nostri partner STMicroelectronics e TE Connectivity, offriamo a 20 partecipanti dei kit per aiutarli a creare progetti innovativi di livello superiore. Con il rilevamento alla base dell’Internet of Things, questa sfida di progettazione offre ai partecipanti l’opportunità di creare qualcosa che possa realmente mettere alla prova le capacità di questi dispositivi“.

Maker e ingegneri possono inscriversi per partecipare alla sfida di progettazione Sixth Sense da ora fino al 15 ottobre. I 20 sfidanti saranno annunciati il 20 ottobre e avranno a disposizione 11 settimane per realizzare i loro progetti e sviluppare 10 blog post condividendo i loro progressi con la community element14. I lavori verranno valutati da una giuria di giudici tecnici di TE Connectivity e STMicroelectronics in termini di originalità, innovazione e caratteristiche tecniche.

I 20 membri della community element14 selezionati per partecipare alla sfida, riceveranno gratuitamente un kit da STMicroelectronics e TE Connectivity che includerà tutte le schede di sviluppo e i componenti necessari per creare i propri progetti.

Il vincitore della sfida di progettazione “Sixth Sense” riceverà una stampante 3D Lulzbot Taz 6 del valore di oltre $ 2.500. Il secondo classificato riceverà una stampante 3D Lulzbot Mini 2 del valore di oltre $ 1.500. Ciascun partecipante che completerà la sfida di progettazione riceverà un premio a sorpresa.

Maggiori informazioni:

www.element14.com/sixthsense

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.