ALVEO, le schede di accelerazione più veloci al mondo per Data Centre e IA da Xilinx


alveo_u250-640x457 ALVEO, le schede di accelerazione più veloci al mondo per Data Centre e IA da Xilinx

La soluzione offre prestazioni 4 volte superiori rispetto alle GPU, 90 volte migliori rispetto alle CPU e un grado adattabilità ai carichi di lavoro senza precedenti.

Dallo Xilinx Developer Forum (XDF) arriva un’altra importante novità di Xilinx: Alveo, un portafoglio di potenti schede di accelerazione progettate per aumentare notevolmente le prestazioni nei server standard che operano su cloud e nei data centre installati presso la sede dei clienti.

Con Alveo i clienti possono ottenere un miglioramento radicale delle prestazioni con bassa latenza nell’esecuzione di applicazioni chiave nei data centre, come l’inferenza di apprendimento automatico in tempo reale, e inoltre l’elaborazione video, la genomica e l’analisi dei dati.

Le schede Alveo U200 e Alveo U250 sono alimentate dagli FPGA UltraScale + di Xilinx e sono già in produzione. Inoltre, come con tutte le tecnologie di Xilinx, i clienti possono riconfigurare l’hardware, cosa che consente di ottimizzare il sistema in presenza di spostamenti dei carichi di lavoro, di nuovi standard e di aggiornamenti degli algoritmi, senza incorrere in costi di sostituzione. 

Le schede di accelerazione Alveo offrono vantaggi significativi in termini di prestazioni in una vasta gamma di applicazioni. Per l’apprendimento automatico Alveo U250 aumenta la velocità di trasmissione dati di 20 volte rispetto ad una CPU di fascia alta e di oltre 4 volte nelle applicazioni con latenza ridotta al di sotto di due millisecondi, se confrontata con acceleratori a funzione fissa come le GPU di alta fascia. Inoltre, le schede di accelerazione Alveo riducono la latenza di 3 volte rispetto alle GPU, fornendo un vantaggio significativo quando si eseguono applicazioni di inferenza in tempo reale. Alcune operazioni, poi, come le ricerche nei database, possono essere drasticamente accelerate per fornire prestazioni 90 volte superiori rispetto alle CPU.

Le schede Alveo sono supportate da un ecosistema costituito dai partner e dagli OEM che hanno sviluppato e qualificato applicazioni chiave nel campo dell’IA/ML, della transcodifica video, dell’analisi dei dati, della modellazione del rischio finanziario, della sicurezza e della genomica. Questi i quattordici partner dell’ecosistema che hanno sviluppato applicazioni immediatamente pronte per l’uso: Algo-Logic Systems Inc, Bigstream, BlackLynx Inc., CTAccel, Falcon Computing, Maxeler Technology, Mipsology, NGCodec, Skreens, SumUp Analitics, Titan IC, Vitesse Data, VYUsync e Xelera Technologies.

Inoltre, i principali OEM stanno collaborando con Xilinx per qualificare più server SKU con le schede di accelerazione Alveo. Tra questi figurano Dell, EMC, Fujitsu Limited e IBM, e molti altri si aggiungeranno in seguito.

Le schede di accelerazione Alveo U200 e U250 di Xilinx sono disponibili da oggi con prezzi a partire da USD 8.995. Le schede possono anche essere testate nel cloud Nimbix

Maggiori dettagli su Alveo e le schede prodotto con le specifiche complete sono disponibili sul sito web Xilinx. L’elenco aggiornato degli sviluppatori di applicazioni per schede Alveo è disponibile sulla directory dell’applicazione.

Per ulteriori informazioni su Xilinx e sulle sue tecnologie innovative:

www.xilinx.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.