A VISION 2018 va in scena “BE VISIONARY”


VISION2018-640x457 A VISION 2018 va in scena “BE VISIONARY”

VISION, la principale fiera mondiale focalizzata sulla visione artificiale, si terrà quest’anno a Stoccarda dal 6 all’8 novembre 2018. In programma ogni due anni, la fiera copre l’intero spettro della tecnologia di visione artificiale e mette in mostra una gamma senza confronto di prodotti e servizi: dai sensori ai processori, dai cavi alle telecamere, dai software ai sistemi di illuminazione. Sono anche presenti sistemi completi di visione artificiale e applicazioni molto specifiche per differenti settori, dall’ingegneria meccanica all’industria automobilistica, dalle applicazioni in ambito medicale ai sistemi spettrografici.

Oltre alle presenza delle aziende leader di settore, VISION è sempre stata caratterizzata da una forte partecipazione internazionale – di espositori e visitatori – e da un variegato programma convegnistico: anche quest’anno si terrà l’appuntamento “Industrial VISION Days“, il più grande e interessante forum al mondo dedicato alla visione artificiale; altre iniziative riguardano l’”Integration Area“, la mostra speciale su “International Machine Vision Standards” sotto l’egida dell’EMVA, e “IPC4 Vision” dedicato ai PC industriali (IPC) per la visione.

Tra i prodotti a maggior contenuto tecnologico e con il tasso di crescita più alto, i sistemi di visione embedded occupano senz’altro il primo posto, con dimensioni sempre più contenute e potenza di calcolo maggiore.

I sistemi di visione embedded si sono sviluppati rapidamente e sono ora parte integrante dell’industria della visione artificiale; le loro particolari caratteristiche consentono di aprire aree applicative finora non sviluppate, in questo perfettamente in linea col motto d quest’anno “BE VISIONARY ha dichiarato Florian Niethammer, Project Manager di VISION.

I sistemi di visione sono anche esempi di una tendenza verso la convergenza tecnologica tra applicazioni industriali e il mondo dei consumatori finali. “Le soluzioni system-on-chip (SoC) basate su ARM stanno diventando sempre più efficienti e ora possono spesso raggiungere la parità, soprattutto in termini di rapporto prezzo / prestazioni, rispetto alle architetture X86 che sono ancora predominanti nell’ambiente industriale“, ha dichiarato Gerrit Fischer, responsabile del Product Market Management di Basler. Durante VISION 2018 la sua azienda presenterà un kit di sviluppo di visione integrato che combina, come approccio di sistema, diversi componenti: un modulo dart camera con interfaccia MIPI, un processore Snapdragon 820 ARM la relativa suite software. La tendenza è confermata anche da Frans Vermeulen, responsabile vendite e marketing di Active Silicon: “Ci aspettiamo una sempre maggiore integrazione nei sistemi embedded della tecnologia consumer e di quella standardizzata.“. Durante VISION 2018 Active Silicon presenterà la sua unità di elaborazione della visione, un computer di visione integrato che è stato sviluppato per l’integrazione in un dispositivo OEM industriale o medico.

Sistemi eterogenei” definisce l’attuale tendenza dei sistemi di visione embedded Jan-Erik Schmitt, Sales Manager di Vision ComponentsSono una combinazione di diverse unità di calcolo, ad esempio le nostre line camera Linux sono basate su un SoC che integra un processore ARM dual core e un FPGA“, concude. Christopher Scheubel, Responsabile del settore IP e Business Development di Framos, ha spiegato un’altra importante tendenza nella visione embedded: “Lo sviluppo non si muove solo verso l’integrazione hardware, ma anche verso l’intelligenza – per consentire ai dispositivi di agire in modo indipendente e prendere decisioni senza alcuna interazione umana.” Veicoli autonomi, droni e robot di servizio per l’industria e per la casa sono i precursori di questa tendenza.

Un futuro sempre più embedded e smart, insomma.

I sistemi di visione embedded si stanno affermando in numerosi settori ma è nella produzione industriale che forniranno il meglio di sé: il passaggio a nuovi concetti di produzione, stimolati dall’idea di base di Industry 4.0, richiederà l’uso di sistemi sempre più intelligenti“, ha sottolineato Holger Wirth, Vice Presidente R & D Automation presso ISRA Vision. Una stima condivisa anche da Paul Maria Zalewski di Allied Vision: “Soprattutto sui due mercati verticali dell’automazione industriale e dei sistemi di gestione del traffico stiamo assistendo a uno spostamento verso la visione embedded perché la pressione dei prezzi sui produttori di questi sistemi sta aumentando e da loro i clienti si aspettano sistemi di visione sempre più compatti e performanti.

Tuttavia ci sono anche altri mercati con un potenziale di crescita sicuramente maggiore per la visione embedded, ad esempio le aree della robotica di servizio e della casa/edificio intelligente.” ha affermato Christoph Wagner di MVTec . I sistemi di traffico intelligenti, che saranno di nuovo un tema chiave durante VISION 2018, e che rientrano nella parola chiave “Smart Cities“, sono considerati fattori di crescita importanti per questi sistemi di visione. Gli esempi includono l’assegnazione automatizzata di spazi di parcheggio per camion con un sistema di visione embedded di Vision Components che propone il suo sistema software per il riconoscimento automatico della targa. “I sistemi di visione embedded mostrano il loro pieno potenziale nelle applicazioni per Internet of Things e nei sistemi di rete: vediamo un grande potenziale nelle aree dei dispositivi domestici e della robotica, nell’automotive, nella vendita al dettaglio e nella sorveglianza“, ha aggiunto Christopher Scheubel con le sue stime.

Per quanto riguarda i sistemi d’interfaccia, Allied Vision individua una tendenza verso i moduli telecamera che supportano MIPI CSI- 2. Questo standard, già utilizzato nei dispositivi mobili, costituisce la base dell’iniziativa “Industrial Embedded Vision Interface” promossa dalla European Machine Vision Association (EMVA). ISRA Vision sta anche introducendo interfacce industriali standard basate su Ethernet in modo da semplificare l’integrazione per i clienti.

www.messe-stuttgart.de/vision/

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.