electronica 2018: più padiglioni, più eventi, più innovazioni


electronica2018_apertura-640x457 electronica 2018: più padiglioni, più eventi, più innovazioni

Quali tecnologie, tendenze e sviluppi dal mondo dell’elettronica ci accompagneranno nel futuro? Cosa c’è di nuovo nel settore dell’elettronica? Ogni due anni, electronica risponde a queste domande. Quest’anno accadrà dal 13 al 16 novembre 2018 a Monaco di Baviera, tradizionale sede della manifestazione.

electronica porta l’intero mondo dell’elettronica, compresi componenti, sistemi e applicazioni, nella capitale bavarese: start-up, piccole e medie imprese o multinazionali.

Come in passato, la prossima fiera si focalizzerà sui temi dell’automotive, dei sistemi embedded, LED / SSL, IoT industriale, sicurezza informatica ed elettronica medica. I nuovi argomenti chiave di electronica includeranno l’intelligenza artificiale e l’energia intelligente / smart grids. Oltre ai settori espositivi con anteprime e novità tecnologiche, la manifestazione prevede un programma ancora più ampio di conferenze ed eventi, conferendo alla manifestazione un significativo valore aggiunto.

Per la prima volta in assoluto, electronica occuperà 17 padiglioni della sede fieristica di Messe München, con i nuovi padiglioni C5 e C6, completati nella primavera del 2018, già integrati nella struttura di electronica 2018 mentre i padiglioni C2 e C3 saranno utilizzati per la prima volta. Una delle nuove Hall sarà occupata da SEMICON come evento co-localizzato. Anche il layout della fiera subirà importanti cambiamenti. Afferma Angela Marten, Direttore Esposizione della Fiera: “Lo spazio espositivo è stato incrementato dal momento che la domanda ha superato ampiamente lo spazio inizialmente programmato per la manifestazione. Già nella precedente edizione il padiglione C4 venne aggiunto allo spazio espositivo; dopo l’evento, però, fu evidente che bisognava porre mano al layout per dare alla fiera una struttura in grado di soddisfare le esigenze future. Solo in questo modo avremmo garantito una configurazione duratura, in grado di mantenere un layout ottimale anche in presenza di ulteriori richieste di spazi espositivi portando la nuova struttura da 13 a 17 padiglioni.” Prosegue Angela Marten: “Nel 2016, electronica aveva due soli ingressi, Est e Ovest. Di conseguenza, il flusso dei visitatori andava da ovest ad est o viceversa. Questo ha influenzato notevolmente il posizionamento dei vari settori, che sono stati organizzati in base al percorso dei visitatori. Integrando le sale C2 e C3, così come le nuove sale C5 e C6, abbiamo ora nuovi ingressi: Nord, Nord Ovest e Nord Est, che consentono l’accesso alla manifestazione praticamente da tutte le parti. Allo stesso tempo, una suddivisione nord-sud dei settori garantirà in futuro una migliore diffusione di visitatori in tutta la fiera. Con questa nuova disposizione dei settori, i semiconduttori, il cuore dell’elettronica, si sposteranno al centro.”

I visitatori che prenderanno parte ad electronica potranno sviluppare le loro esperienze grazie al programma di conferenze e forum, compresi i nuovi TechTalks.  Da quest’anno tutte le conferenze in programma, pur mantenendo la propria identità, si svolgeranno sotto lo stesso ”tetto”: l’ICM (Internationales Congress Center München).  Insieme alle conferenze di SEMICON Europa, le conferenze di electronica occuperanno l’intero spazio dell’ICM.

Anche i forum di electronica aumenteranno di numero e tratteranno nuovi temi: per la prima volta in assoluto è previsto un forum sui connettori e un forum sulle smart grid / smart energy. Per dare una indicazione precisa sul contenuto di forum e seminari, tutte le presentazioni saranno etichettate come BusinessTalks o TechTalks. I TechTalks si rivolgono prevalentemente a ingegneri e sviluppatori e sono di natura decisamente tecnica; al contrario, i BusinessTalks forniscono una panoramica più generale: mercati, logistica, organizzazione e altro ancora.

Per la prima volta electronica accoglie SEMICON Europa, una piattaforma di informazioni e comunicazioni che offre conferenze tecniche, forum e programmi di prim’ordine, nonché opportunità di networking con esperti del settore.

www.electronica.de

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.