Connettori industriali ad alte prestazioni con passo da 2 mm


M225-HAR014-640x457 Connettori industriali ad alte prestazioni con passo da 2 mm

I contatti a crimpare disponibili in formato “carrier strip” semplificano i processi di assemblaggio automatico nel caso di elevati volume di produzione. 

In grado di resistere a vibrazioni di intensità pari a 10G per un periodo di 6 ore, i componenti della nuova serie di connettori M225 di Harwin sono stati progettati per l’impiego in applicazioni industriali.

Questi connettori cavo-scheda compatti ad alte prestazioni sono caratterizzati da un’elevata robustezza che garantisce una lunga durata operativa, grazie alle custodie realizzate in PPS (solfuro di polifenilene) rinforzato con fibre di vetro, con una resistenza di isolamento minima di 100MΩ che assicura l’integrità del segnale su base continuativa. I connettori sono forniti in configurazione a doppia fila di contatti con passo di 2mm, in modo da consentire l’accoppiamento dei connettori maschi a fori passanti per PCB ai corrispondenti connettori femmina a crimpare, con cavi di differenti dimensioni (da 22AWG a 28AWG). Ogni contatto maschio realizzato in lega di rame stagnato può trasportare una corrente nominale di 3,3A (3A quando tutti i contatti sono caricati simultaneamente), mentre la resistenza di contatto è pari a 25mΩ (max.). Una volta accoppiati, i contatti femmina monoblocco presentano 3 superfici in contatto con i corrispondenti pin del connettore maschio. In questo modo viene garantita una connessione affidabile anche quando i connettori sono istallati in configurazioni fisse particolarmente complesse e in condizioni di funzionamento estremamente gravose.

Harwin ha sviluppato un sistema di ritenzione rapido di tipo “mate-before-lock” per incrementare la forza di tenuta del connettore accoppiato e la resistenza alle vibrazioni. Il connettore femmina è dotato di fermi in gomma mentre i pin di bloccaggio sono forniti separatamente. Questi pin sono spinti nella parte posteriore del connettore femmina accoppiato, espandendo i fermi in gomma in modo da far presa sul connettore maschio.

Sul connettore maschio e femmina sono previsti contatti protetti in modo da prevenire eventuali danni, mentre l’alloggiamento polarizzato impedisce di effettuare accoppiamenti errati. I contatti a crimpare femmina sono disponibili su nastri (per la produzione automatizzata in volumi) o sciolti (per attività di prototipazione). Nel caso di bassi volumi di produzione viene offerto un utensile per la crimpatura manuale. I connettori della serie M225 possono operare nell’intervallo di temperatura compreso tra -55°C e +125°C e supportano 50 cicli di accoppiamento. Tra le applicazioni tipiche si possono annoverare automazione di fabbrica e apparecchiature di processo, azionamenti industriali, robotica, strumentazione di monitoraggio e collaudo, apparecchiature di collaudo portatili e controlli per automazione industriale.

www.harwin.com

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.