Da Bridgetek un sistema di sviluppo HMI grande come una carta di credito


FTDIPR90_Bridgetek-420x300 Da Bridgetek un sistema di sviluppo HMI grande come una carta di credito

In concomitanza col potenziamento della produzione dei controller grafici avanzati BT815 e BT816, Bridgetek ha introdotto una serie di moduli di sviluppo entry-level che supportano diverse configurazioni di visualizzazione; tra questi i moduli compatti (54.1mm x 85.60mm) VM816C che dispongono ciascuno di un dispositivo BT816.

Attraverso questi strumenti, i progettisti saranno in grado di sfruttare tutte le funzionalità offerte dall’ultima generazione della tecnologia proprietaria Embedded Video Engine (EVE) di Bridgetek di interfaccia uomo-macchina (HMI). In particolare, potranno trarre beneficio dalle capacità di Adaptive Scalable Texture Compression (ASTC) del BT816 che, come dice lo stesso nome, riducono notevolmente il sovraccarico di elaborazione grafica del sistema.

Le board sono offerte con una semplice interfaccia SPI per connettersi direttamente con uno SPI Master – ovvero con un microcontroller o microprocessore esterno del sistema, o con una porta USB, ideale per lo sviluppo di liste di display da provare tramite un PC host.

Una versione comprende anche un display TFT con risoluzione 5.0 “WVGA (800pixel x 480pixel) e touchscreen resistivo. In alternativa, è possibile ordinare le board senza display, dando così all’utente la flessibilità di utilizzare un proprio display (4,3″, 5,0” e 7,0” sono le dimensioni ottimali).

Le capacità audio di questi moduli comprendono un filtro audio a 3 stadi e un amplificatore di potenza, nonché una porta per il collegamento di un altoparlante esterno. Sono inoltre inclusi 16 MB di memoria flash integrata connessi alla nuova porta host flash dedicata del BT816 per la memorizzazione di contenuti grafici. Sono disponibili diverse opzioni di alimentazione: i 5V necessari al funzionamento possono essere applicati tramite il connettore host SPI, la porta USB Micro-B o il jack di alimentazione da 2,1 mm. Per accelerare il lavoro degli sviluppatori, il pacchetto comprende anche alcune applicazioni Windows-based e numerose demo. Ulteriori moduli basati su BT815 / BT816 saranno presentati nei prossimi mesi, sia direttamente da Bridgetek che da partner tecnologici.

www.brtchip.com

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.