Symeo presenta la famiglia di sensori di posizionamento RADAR LPR-1DHP-200 a 60GHz


Positioning-RADAR-Sensor-Family-LPR-420x300 Symeo presenta la famiglia di sensori di posizionamento RADAR LPR-1DHP-200 a 60GHz

Nuovi sensori RADAR ad alta precisione per applicazioni di posizionamento in tempo reale di gru, veicoli industriali e altre attrezzature pesanti, con monitoraggio continuo dei materiali e dei movimenti.

Symeo, società tedesca recentemente acquisita da  Analog Devices, (ADI), presenta la famiglia di sensori industriali RADAR LPR-1DHP-200 a 60 GHz. I sistemi di posizionamento di nuova generazione sono caratterizzati da misure di distanza 1D estremamente sicure e precise al millimetro per processi avanzati di automazione, trasporto e produzione. Grazie ai nuovi sistemi di sensori ad alta precisione, Symeo e ADI mettono a frutto la loro esperienza nella progettazione di sistemi e algoritmi per applicazioni RADAR innovative a elevate prestazioni. I nuovi sensori saranno esposti durante electronica presso il padiglione C4 stand 111 (stand ADI), dal 13 al 16 novembre a Monaco di Baviera, Germania.

I sistemi wireless primari e secondari LPR-1DHP-220-R, LPR-1DHP-260 e LPR-1DHP-280 consentono di misurare distanze 1D fino a 500 metri con una precisione di ± 5 millimetri per il posizionamento in tempo reale di gru, veicoli industriali e altre attrezzature pesanti, con monitoraggio continuo dei materiali e dei movimenti.

Innovativo RADAR di posizionamento a 60GHz: misure precise al millimetro

Grazie alla recentissima tecnologia a banda ultra larga, la seconda generazione LPR-1DHP non solo è più compatta e leggera della precedente, ma può anche effettuare misure al millimetro in un intervallo di frequenza flessibile da 57GHz a 64GHz. Poiché la tecnologia RADAR è estremamente robusta, non necessita di manutenzione e non si usura, i sistemi di sensori ad alta precisione sono ideali per ottimizzare i processi di automazione in ambienti industriali difficili interni o esterni – anche in presenza di sole, pioggia, vibrazioni, polvere o sporcizia.

Symeo è stata acquisita da Analog Devices nel febbraio 2018 ed è ora parte del RADAR Technology Group dell’azienda, nella Business Unit ATS (Autonomous Transportation and Safety). “Con ADI, puntiamo a sviluppare soluzioni RADAR all’avanguardia per il mercato automotive e industriale“, ha dichiarato Thomas Hörl, Business Development Systems Director ATS di Symeo. “Il nostro obiettivo è offrire ai clienti il massimo livello di innovazione, assistenza e supporto nel campo dei RADAR. Non ci consideriamo solo fornitori di sistemi RADAR all’avanguardia, ma anche partner innovativi per system integrator, OEM e operatori industriali in tutto il mondo“. Le competenze principali di Symeo nella tecnologia RADAR comprendono la progettazione di sistemi, la prototipazione e il collaudo di nuovi sistemi.

Frutto della combinazione delle conoscenze hardware e software dei sistemi RADAR di Symeo e dell’esperienza unica nel settore dei semiconduttori di ADI, la nuova serie LPR-1DHP-200 integra molte delle tecnologie ADI, dalla radiofrequenza alla banda base digitale, fino alla gestione dell’alimentazione. “La gamma di prodotti leader di ADI, dalle soluzioni di elaborazione del segnale in radiofrequenza a quelle in banda base o alla gestione dell’alimentazione, completa le competenze di Symeo nel campo dei sistemi“, ha dichiarato Chris Jacobs, vicepresidente Autonomous Transport and Safety, Analog Devices. “La combinazione di entrambi i punti di forza ci consentirà di offrire un prodotto più completo e una soluzione RADAR incentrata sul cliente per applicazioni automotive autonome e applicazioni industriale

Con il nuovo sistema di posizionamento RADAR LPR-1DHP-200 a 60GHz, Symeo GmbH presenterà nello stand ADI un esempio della sua vasta esperienza di progettazione di sistemi e algoritmi per applicazioni RADAR innovative.

www.analog.com

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.