.

NI Trend Watch 2019, il report di National Instruments sulle nuove tendenze tecnologiche


Trend_watch_2019-420x300 NI Trend Watch 2019, il report di National Instruments sulle nuove tendenze tecnologiche

National Instruments (NI) ha annunciato oggi la disponibilità del report NI Trend Watch 2019. Il documento esamina i trend e le sfide più importanti che caratterizzano l’attuale panorama tecnologico, tra cui l’Internet of Things (IoT), la progressione della tecnologia 5G dai primi prototipi alla diffusione commerciale e la guida autonoma per il mercato di massa.

Secondo Shelley Gretlein, vice president of global marketing, “Questi trend stanno rivoluzionando tutti i settori industriali e il test. Oltre a creare sfide nuove e sempre più complesse,costituiscono una straordinaria spinta all’innovazione, che richiede un profondo cambiamento nell’approccio al test e alla misurazione automatizzati. E tale cambiamento si fonda su sistemi definiti dal software.” Allo scopo di fornire tutte le informazioni necessarie a prepararsi per un futuro tecnologico che si fa sempre più vicino, Trend Watch 2019 analizza i seguenti argomenti:

  • La tecnologia 5G inaugura una nuova era del test wireless-I dispositivi 5G sono destinati a diventare sempre più complessi. Le tecniche di testottimizzate per le precedenti generazioni di dispositivi devono essere riviste se si vuole garantire la commercializzazione dei prodotti e delle soluzioni 5G.
  • I compromessi necessari per avere una guida autonoma sicura-La guida autonoma potrebbe avere un impatto enorme sulla società, ma sono necessari compromessi in termini di costi, tecnologia e strategia durante il passaggio dei sistemi di assistenza avanzata alla guida (ADAS) da sensore singolo a multisensore.
  • Rimanere al passo grazie a una procedura di sviluppo standardizzata -I test engineer sfruttano le soluzioni del passato per rimanere al passo con ambienti di test che si modernizzano rapidamente. In questo senso, mirano a standardizzare i processi utilizzati per progettare e mantenere le architetture di test.
  • Applicazione dell’IoT in fase di test -Benché stia aumentando la complessità dei dispositivi e, di conseguenza, la complessità dei collaudi, l’Internet of Things è anche in grado di migliorare notevolmente le procedure automatizzate di test.
  • La convergenza multisettore rivoluziona le strategie di test –La convergenza ha il potenziale per accelerare l’innovazione e fornire prodotti mai immaginati prima, ma anche quello di complicare i test in maniera significativa. La collaborazione e l’apprendimento in tutti i settori offrono prospettive vantaggiose su sfide di test complesse.

Scarica il report completo in inglese a questo link. I singoli articoli in italiano sono invece disponibili a questo link.

www.ni.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.