Da Rohde & Schwarz innovativa soluzione di test CATR per 5G nella gamma da 20 GHz a 87 GHz

CATR_schematic_drawing_RGB-420x300 Da Rohde & Schwarz innovativa soluzione di test CATR per 5G nella gamma da 20 GHz a 87 GHz

Rohde & Schwarz ha messo a punto un innovativo sistema di test per la conduzione di misure di radiazione su dispositivi 5 G ad onde millimetriche nella gamma da 20 GHz a 87 GHz utilizzando un campo di prova compatto (CATR, compact antenna test range). La nuova soluzione offrirà agli ingegneri che operano in ambito 5G un grande vantaggio, accelerando significativamente il time-to-market per i dispositivi cellulari mmWave 5G.

I test CATR sono la soluzione ideale per progettare e verificare i futuri smartphone, tablet e notebook 5G che funzionano nella nuova gamma di frequenze 2 (FR2: 24.250 – 52.60 GHz). I sistemi di test CATR impiegano la tecnologia a campo lontano indiretto (IFF, indirect far field) e sono stati approvati da 3GPP anche per test certificati di questa nuova categoria di dispositivi mobili 5G in cui l’uso di array di antenne attive sta diventando il principio di progettazione di default.

Gli array di antenne attive integrano antenne, amplificatori di potenza e sfasatori, in un unico insieme montabile su circuito stampato, offrendo per la prima volta – in dispositivi cellulari – un controllo attivo della direzione d’antenna. Per fornire un collegamento affidabile, si prevede che molti di questi array di antenne attive siano distribuiti all’interno di un dispositivo mobile (ad esempio su tutti i bordi del frame di uno smartphone); il sistema viene acceso o spento dinamicamente in pochi millisecondi in una situazione reale. Ė fondamentale pertanto che la zona di misurazione sia sufficientemente ampia da ospitare l’intero dispositivo mobile mentre il dispositivo viene ruotato per misurare le sue prestazioni da tutte le direzioni. 

La soluzione di prova alla 40^ riunione AMTA

Rohde & Schwarz affronta questa sfida con una soluzione di test innovativa che presenta una zona di misurazione senza rivali – la “quiet zone” – fino a 20 cm di diametro con un piano di lavoro inferiore di 0,8 m2 (8,6 ft2), con la possibilità di ruotare automaticamente il dispositivo sottoposto a test (DUT) durante la misurazione.

Rohde & Schwarz ha presentato per la prima volta al pubblico il nuovo sistema di test al 40° meeting AMTA a Williamsburg, in Virginia, nel novembre di quest’anno.

Un riflettore rivestito in oro e un’antenna a banda ultralarga mantengono un’eccellente uniformità della zona silenziosa rispetto all’ampiezza e alla fase, consentendo agli ingegneri RF di effettuare misurazioni da 20 GHz a 87 GHz. L’antenna a doppia polarizzazione misura la polarizzazione orizzontale e verticale contemporaneamente, riducendo i tempi di prova a metà.

Insieme a un sistema di posizionamento 2D a 360 gradi di elevata precisione, è possibile registrare qualsiasi misurazione delle prestazioni irradiate con una risoluzione spaziale migliore di 0,1 gradi, garantendo un’eccellente precisione e ripetibilità dei risultati del test. L’automazione del test è disponibile con il sequencer software R&S CONTEST o con qualsiasi apparecchiatura di prova di terze parti utilizzando l’ampia libreria API per C / C ++ / C # / VB.NET / MATLAB / Python e NI LabVIEW.

Il nuovo sistema di test CATR di Rohde & Schwarz sarà disponibile a partire da dicembre 2018. Ulteriori informazioni sulle innovative soluzioni di test 5G di Rohde & Schwarz sono disponibili su:

www.rohde-schwarz.com/5G

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.