L’hardware di ams e gli algoritmi di Face ++ per il migliore rilevamento ottico 3D

La stretta integrazione tra le soluzioni di sensori ams e gli algoritmi Face ++ offre ai produttori di dispositivi elettronici un percorso più rapido e più fluido per l’implementazione di tecnologie di rilevamento ottico 3D come il riconoscimento facciale.

Ams e Face ++ (www.megvii.com), leader nel software di intelligenza artificiale, hanno raggiunto un accordo operativo per accelerare l’implementazione da parte dei produttori e degli integratori di sistema di tecnologie di rilevamento ottico 3D come il riconoscimento facciale.

Questa partnership consente ai costruttori di arrivare sul mercato più velocemente con sistemi all’avanguardia per l’esecuzione di funzioni come il riconoscimento facciale, i pagamenti facciali, la creazione di Animoji e in tutte le applicazioni di realtà aumentata / virtuale. Le soluzioni di rilevamento ottico 3D create da ams e Face ++, che utilizzano proiettori a luce infrarossa per mappare la superficie di oggetti reali come il viso di un utente, stanno determinando profondi cambiamenti nel funzionamento delle funzioni di sicurezza e autenticazione. Il rilevamento ottico 3D, ad esempio, consente il riconoscimento dei volti nel telefono cellulare, offrendo agli utenti un’alternativa semplice e sicura ai codici PIN e al rilevamento delle impronte digitali per le funzioni di sblocco e pagamento con i dispositivi.

Nell’ambito della nuova partnership, ams e Face ++ coordineranno gli sforzi per garantire che il funzionamento dei sistemi di rilevamento ottico 3D di ams e delle tecnologie Face ++ siano ottimizzati l’uno per l’altro. ams e Face ++ collaboreranno inoltre con i clienti per fornire supporto tecnico coordinato a livello di sistema ai produttori di prodotti.

Nel novembre 2018, ams ha anche annunciato una collaborazione con Qualcomm Technologies, Inc. per lo sviluppo congiunto della tecnologia di riconoscimento facciale per telefoni cellulari basata su moduli illuminatori IR ams e processori di applicazioni mobili Qualcomm.

I consumatori sono entusiasti dell’opportunità di acquistare prodotti con caratteristiche importanti come il riconoscimento facciale. Ora, collegando i nostri sistemi di rilevamento 3D con la tecnologia Face ++, stiamo consentendo ai produttori di aggiungere queste importanti funzionalità ai loro prodotti in modo rapido e sicuro. Insieme, ams e Face ++, stanno dimostrando che le soluzioni di rilevamento 3D sono già pronte per il mainstream in tutti i settori di mercato, dal consumer, all’automotive, medicale e industriale“, afferma Ulrich Huewels, Vicepresidente esecutivo e direttore generale per soluzioni di sensori ottici presso ams.

Il software Face ++ offre già prestazioni migliori in funzioni quali il riconoscimento facciale degli utenti“, afferma Wu Wenhao, Vicepresidente senior di Face ++. “La partnership con AMS rafforza ancora di più l’appeal del nostro software, perché ci consente di fornire ai nostri clienti un sistema hardware e software completo e ottimizzato. I produttori trarranno enormi benefici dall’evitare il rischio e il tempo di sviluppo associati al software di rilevamento 3D e all’integrazione hardware.

Un sistema dimostrativo di questo tipo – sviluppato congiuntamente per il riconoscimento facciale e sulla visione stereo attiva, incluso il software sviluppato da Bellus3D, una società della Silicon Valley specializzata nel rilevamento 3D e nella scansione facciale per dispositivi mobili – è a disposizione dei visitatori del CES (8-12 gennaio 2019) nella suite 29-137 al The Venetian, Las Vegas. Funzionando con un processore Qualcomm Snapdragon, questa soluzione di rilevamento 3D risulta completamente ottimizzata per i dispositivi mobili.

Ulteriori informazioni sulle soluzioni di rilevamento 3D di ams per i sistemi di riconoscimento facciale sono disponibili alla pagina:

www.ams.com/3D-sensing

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0