ST punta sul carburo di silicio

SicCree-420x300 ST punta sul carburo di silicio

Cree e STMicroelectronics annunciano accordo pluriennale per la fornitura di wafer in carburo di silicio; l’accordo darà forte impulso all’espansione commerciale del carburo di silicio in ambito industriale e automotive.

Cree ha annunciato di avere firmato un accordo pluriennale per produrre e fornire i suoi wafer in carburo di silicio Wolfspeed a STMicroelectronics, multinazionale italo-francese dell’elettronica. L’accordo concerne la fornitura per un quarto di miliardo di dollari da parte di Cree di sofisticati wafer grezzi ed epitassiali da 150 mm di diametro in carburo di silicio (SiC) a STMicroelectronics nel corso di questo periodo di domanda straordinarie di dispositivi di potenza in carburo di silicio.

ST è oggi l’unica azienda di semiconduttori a produrre in volumi dispositivi in carburo di silicio adeguati alle esigenze del settore automotive ed è nostra intenzione espandere ulteriormente la nostra attività nel SiC sia in termini di volume, sia nella varietà delle applicazioni servite, puntando alla leadership di un mercato stimato in oltre 3 miliardi di dollari nel 2025,” ha dichiarato Jean-Marc Chery, President & CEO di STMicroelectronics. “Questo accordo con Cree ci consentirà maggiore flessibilità, sosterrà le nostre ambizioni e i nostri piani e contribuirà a rendere molto più pervasivo l’impiego del SiC nelle applicazioni automotive e industriali.”

Restiamo concentrati sull’aumentare l’adozione di soluzioni basate sul carburo di silicio e questo accordo è una riprova della nostra missione,” ha dichiarato Gregg Lowe, CEO di Cree.  “Questo è il terzo accordo pluriennale che abbiamo firmato a supporto della transizione dell’industria dal silicio al carburo di silicio. Come leader mondiale nel carburo di silicio, Cree continua a espandere la propria capacità di produzione per rispondere alla crescente domanda del mercato, in particolare nelle applicazioni per l’industria e l’automotive. Siamo molto lieti di continuare a sostenere STMicroelectronics perché entrambe le Società stanno investendo per accelerare la crescita di questo mercato.

Wolfspeed, società di Cree, è leader mondiale nella produzione di wafer in carburo di silicio e di wafer epitassiali. L’accordo di fornitura rende possibili applicazioni in carburo di silicio nei vasti mercati delle applicazioni per l’automotive e l’industria.

www.st.com

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0