Wolfspeed presenta il diodo SiC di 5^ generazione per automotive e energie rinnovabili

Il diodo SiC Schottky 1700V si affianca alla famiglia di MOSFET 1700V ottimizzati per ambienti ad alta tensione e ad alta potenza.

Wolfspeed, società completamente controllata da Cree, ha introdotto la 5^ generazione (C5D) di diodi Schottky SiC da 1700 V  ottimizzati per applicazioni nel campo delle energie rinnovabili della ricarica di veicoli elettrici, in ambito industriale, inclusi inverter solari e di turbine eoliche, caricabatterie e alimentatori di continuità (UPS).

Il 1700V C5D è disponibile in commercio sia in formato dado nudo che in formato package, offrendo ai progettisti un portfolio versatile che può essere utilizzato in diverse soluzioni. Si affianca alla linea attuale di MOSFET 1700V, forniti in package TO-247-4 Plus ottimizzato, che fornisce un isolamento elettrico supplementare adatto per ambienti ad alto inquinamento.

I nuovi diodi Schottky di Wolfspeed non presentano praticamente perdite di commutazione – dovute a un recupero inverso quasi nullo – e alla caduta di tensione diretta più bassa del settore. Ciò genera efficienze e sistemi più elevati, più piccoli, più modeni, più veloci e più economici rispetto ai dispositivi bipolari al silicio (Si). La famiglia di prodotti C5D combina queste caratteristiche con la nuova opzione di package TO-247-2, che lo rende ideale per ambienti ad alto inquinamento come caricabatterie e inverter solari fuori bordo che richiedono alta potenza ed elevata tensione.

Il C5D deriva direttamente dalla terza generazione di prodotti a 1700 V di Wolfspeed; la famiglia vanta la più vasta gamma di correnti a questa tensione: 5A, 10A, 25A, 50A, garantendo ai progettisti la massima flessibilità per integrare la serie C5D nei loro progetti.

In Wolfspeed, il nostro obiettivo è quello di consentire ai nostri clienti di creare design innovativi abilitati dal carburo di silicio“, ha affermato Jay Cameron, General Manager del settore energia di Wolfspeed. “Il lancio di C5D offre ai nostri clienti la possibilità di ottenere una maggiore efficienza e di migliorare le prestazioni generali del sistema.”

www.wolfspeed.com

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0