.

A19520, A19530 e A19570: i più avanzati circuiti integrati per sensori di velocità di trasmissione


Allegro-A19520-A19530-and-A19570-420x300 A19520, A19530 e A19570: i più avanzati circuiti integrati per sensori di velocità di trasmissione

Allegro MicroSystems Europe ha annunciato il rilascio dei suoi più avanzati membri della famiglia di sensori di velocità di trasmissione, completi di certificazione ASIL B. I circuiti integrati per sensori magnetici A19520, A19530 e A19570 sono il prodotto di quasi 20 anni di esperienza specifica dell’applicazione e di progresso tecnologico, tra cui la tecnologia GMR e la tecnologia ad effetto Hall, che li rendono ideali per soddisfare i requisiti esigenti delle attuali applicazioni di trasmissione.

Fino ad ora non erano disponibili sensori di velocità di trasmissione progettati per un processo di progettazione certificato ISO 26262“, ha spiegato Peter Wells, Senior Product Line Director di Speed ​​Sensors presso Allegro Microsystems. “Siamo orgogliosi che tutti e tre questi sensori di velocità saranno in grado di far avanzare lo stato dell’arte nella sicurezza delle trasmissioni ed entusiasti di portarli sul mercato.

I circuiti integrati con sensore magnetico A19520, A19530 e A19570 misurano le informazioni su velocità e direzione e integrano  condensatori di protezione EMC. I sensori incorporano anche SolidSpeed ​​Digital Architecture di Allegro, un’architettura innovativa a segnali misti che consente la più ampia gamma dinamica di traferro, distinzione tra vibrazione e rotazione, immunità ai campi vaganti e prestazioni altamente adattive.

Ogni prodotto offre un contributo unico alla famiglia. L’A19520 consente la compatibilità con i progetti di trasmissione esistenti, grazie alle sue prestazioni leader nel settore e ai protocolli di output selezionabili. Utilizza la tecnologia ad effetto Hall e un’interfaccia a due fili. L’A19530 offre elaborazione del segnale avanzata, capacità di rilevamento aperto / corto e protocolli di uscita selezionabili per velocità, direzione e velocità. Utilizza l’effetto Hall e un’interfaccia a tre fili. Usando GMR e un’interfaccia a due fili, l’A19570 offre le stesse elevate prestazioni algoritmiche delle controparti ad effetto Hall, ma con gap d’aria significativamente più grandi e con orientamenti flessibili del dispositivo.

www.allegromicro.com

 

 

Arsenio Spadoni

Journalist, ElettronicaIn Publisher & Founder, Futura Elettronica Founder,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.